annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ricette Universitarie

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ricette Universitarie

    Fagiolata dell'Universitario

    Ingredienti per 2 persone
    Scalogno x 2
    200 ml di passata di pomodoro
    olio extravergine di oliva
    1 scatoletta di pancetta a cubetti
    1 barattolo di fagioli borlotti
    sale
    1-2 peperoncini essiccati ( a seconda della piccantezza)

    Tagliate lo scalogno a cubetti non troppo piccoli.
    Versate 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente abbastanza grande.
    Accendete il fuoco.
    Soffriggete lo scalogno a fuoco basso, assieme alla pancetta.
    Nel frattempo, aprite la scatola di fagioli e scolate met della sua acquetta.
    Quando la pancetta sar ben rosolata, stando attenti a non bruciare lo scalogno, aggiungete i fagioli con il resto dell'acquetta, e alzate il fuoco al massimo.
    sale e peperoncino a piacere.
    Mescolate di frequente, stando attenti a non bruciare niente.
    Quando il sugo sar ben consumato, aggiungete un po'di passata.
    Continuate a mescolare finch non sar nuovamente consumato.

    Servite con pane morbido del Discount, del vino rosso economico, e magari qualche fetta di formaggio.
    Who is Kaiser Souze? He is supposed to be Turkish. Some say his father was German. Nobody believed he was real. Nobody ever saw him or knew anybody that ever worked directly for him, but to hear Kobayashi tell it, anybody could have worked for Souze. You never knew. That was his power. The greatest trick the Devil ever pulled was convincing the world he didn't exist. And like that, poof. He's gone.

  • #2
    Risotto Radicchio&Salsiccia


    Mettere a bollire una pentola d'acqua con 2 cucchiaini di sale e un dado tipo knorr.

    Mettere su un soffritto, preferibilmente su pentola Wok, quindi olio extravergine di olive + un po' di cipolla e uno spicchio di aglio (toglieteci il cuore!).

    Prima che l'aglio diventi arancione buttare 100gr a testa di riso carnaroli e lasciarlo tostare per un paio di minuti aggiungendo una spruzzata di vino rosso e assicurandosi di non farlo attaccare alla pentola.

    Mettete su una padella a parte della salsiccia a cuocere e tagliate del radicchio a pezzetti.

    Aggiungere mezzo bicchiere d'acqua bollente al riso e girare costantemente, continuare la procedura finch non si arriva quasi alla cottura. Mi raccomando di non annegare mai il riso totalmente, aggiungere poca acqua alla volta finch il riso non l'assorbe.

    Quando il riso al dente aggiungere la salsiccia tagliata a pezzetti e il radicchio. Continuare la cottura aggiungendo poca acqua alla volta fino al raggiungimento della cottura. Non fatelo asciugare troppo!

    Tempo di preparazione: circa 30 minuti

    Grazie a Sergio di Rio per la firma
    >>Sgnarf the Ripper<<

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da sgnarf Visualizza il messaggio
      Risotto Radicchio&Salsiccia


      Mettere a bollire una pentola d'acqua con 2 cucchiaini di sale e un dado tipo knorr.

      Mettere su un soffritto, preferibilmente su pentola Wok, quindi olio extravergine di olive + un po' di cipolla e uno spicchio di aglio (toglieteci il cuore!).

      Prima che l'aglio diventi arancione buttare 100gr a testa di riso carnaroli e lasciarlo tostare per un paio di minuti aggiungendo una spruzzata di vino rosso e assicurandosi di non farlo attaccare alla pentola.

      Mettete su una padella a parte della salsiccia a cuocere e tagliate del radicchio a pezzetti.

      Aggiungere mezzo bicchiere d'acqua bollente al riso e girare costantemente, continuare la procedura finch non si arriva quasi alla cottura. Mi raccomando di non annegare mai il riso totalmente, aggiungere poca acqua alla volta finch il riso non l'assorbe.

      Quando il riso al dente aggiungere la salsiccia tagliata a pezzetti e il radicchio. Continuare la cottura aggiungendo poca acqua alla volta fino al raggiungimento della cottura. Non fatelo asciugare troppo!

      Tempo di preparazione: circa 30 minuti

      La provo stasera, grande! =)

      Il Genoa in Serie A , Doriano Trema .

      Commenta


      • #4
        com' andata?

        Grazie a Sergio di Rio per la firma
        >>Sgnarf the Ripper<<

        Commenta


        • #5
          Mi venuto strabene oserei dire
          L'unica cosa il riso potevo farlo un p pi al dente, ma ho la fidanzata menaczzi che lo preferisce pi a lunga cottura.

          Alla fine ci ho messo una 40ina di minuti prendendomela comoda.
          Buono veramente, Radicchio&Salsiccia non l'avevo mai fatto n provato...!

          Grazie =)

          Il Genoa in Serie A , Doriano Trema .

          Commenta


          • #6
            Imho 40 minuti sfora abbondantemente le tempistiche di una ricetta universitaria.
            Who is Kaiser Souze? He is supposed to be Turkish. Some say his father was German. Nobody believed he was real. Nobody ever saw him or knew anybody that ever worked directly for him, but to hear Kobayashi tell it, anybody could have worked for Souze. You never knew. That was his power. The greatest trick the Devil ever pulled was convincing the world he didn't exist. And like that, poof. He's gone.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Kaisersouze Visualizza il messaggio
              Imho 40 minuti sfora abbondantemente le tempistiche di una ricetta universitaria.
              boh io ho preso gusto nel cucinare proprio grazie al fatto che vado all'uni

              Grazie a Sergio di Rio per la firma
              >>Sgnarf the Ripper<<

              Commenta


              • #8
                Boh 40 minuti non sono molti, se calcoli che sono alle primissime armi...
                Probabilmente avrei potuto ottimizzare meglio i tempi e impiegarci 25-30 mins >_<"

                Il Genoa in Serie A , Doriano Trema .

                Commenta


                • #9
                  Pisellata di Wurstel dell'Universitario

                  Molto simile alla fagiolata, come preparazione.

                  Ingredienti per 2 persone
                  Scalogno x 2
                  olio extravergine di oliva
                  3 wurstel di puro suino
                  1 barattolo di piselli
                  sale
                  pepe

                  Tagliate lo scalogno a cubetti non troppo piccoli.
                  Tagliate i wurstel a fettine spesse circa mezzo centimetro.
                  Versate 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente abbastanza grande.
                  Accendete il fuoco.
                  Soffriggete lo scalogno a fuoco basso.
                  Aprite la scatola di piselli ma non scolatene l'acqua.
                  Aggiungete le fettine di wurstel prima che lo scalogno appassisca.
                  Quando i wurstel saranno ben scottati (dovrebbero bastare un paio di minuti), aggiungete i piselli con la loro acqua e alzate il fuoco al massimo.
                  Sale e pepe a piacere
                  Mescolate di frequente.
                  Quando tutta l'acqua sar evaporata, spegnete il fuoco.
                  Prima di servire, se volete, potete mettere qualche fetta di formaggio mezzano in padella... mescolate per ammorbidirlo e farlo filare (se necessario, riaccendete a fuoco basso).
                  Who is Kaiser Souze? He is supposed to be Turkish. Some say his father was German. Nobody believed he was real. Nobody ever saw him or knew anybody that ever worked directly for him, but to hear Kobayashi tell it, anybody could have worked for Souze. You never knew. That was his power. The greatest trick the Devil ever pulled was convincing the world he didn't exist. And like that, poof. He's gone.

                  Commenta


                  • #10
                    Spaghetti alle alici

                    Far bollire l'acqua, salarala e cuocere gli spaghetti.

                    Dopo aver gettato la pasta cuocete a fuoco lento in un pentolino alcune alici (varia a seconda del numero di persone, indicativamente 6-7 a testa) nel loro stesso olio (ne basta poco). Durante la cottura mescolate continuamente, le alici si devono "sciogliere". Quando formano una specie di pasta liquida sono pronte (il sugo pronto in 4-5 minuti massimo).

                    scolare la pasta, aggiungere il condimento con le alici (ancora caldo perch se no si solidifica) e servire.

                    ricetta velocissima ed economica, salata, ma se non esagerate con il numero di alici non si sente poi cos tanto. Sconsigliata per un elevato numero di persone perch diventa complicato "distribuire" uniformemente il condimento.

                    Commenta


                    • #11
                      Secondo me se ci aggiungi un pugno di capperi e un po' di tonno decisamente meglio

                      Commenta


                      • #12
                        I capperi se vuoi li puoi aggiungere, li mettono spesso con le acciughe (che non sono poi tanto diverse dalle alici) solitamente, ma per me non sono indispensabili. il tonno io non lo metterei perch tanto non se ne sentirebbe il sapore. A quel punto converrebbe fare un semplicissimo sugo di pomodoro con tonno capperi e olive nere.

                        Capisco il tuo scetticismo per la ricetta, che mono-ingrediente, ma ti posso assicurare che un piatto gustoso. Certo non da mangiare tutti i giorni, ma le alici si conservano a lungo, una ricetta universitaria e punta a raggiungere il massimo risultato con il minimo sforzo, tempo e costo.

                        Poi boh, ai miei amici piaciuta, di solito un piatto che mi faccio quando non ho voglia di cucinare.

                        Ah un'altra "fregatura" che sporca molto la pentola, so gi che gli "studenti" non apprezzeranno.

                        Commenta


                        • #13


                          E passa la paura.

                          Commenta

                          Sto operando...
                          X