annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[Missiva] A tutti gli elfi

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • [Missiva] A tutti gli elfi

    Vedui fratelli,
    è con rammarico ma commozione che mi trovo a scrivervi, sono successo molte cose in questi ultimi giorni, abbiamo cercato di mantenere il tutto nella fitta riservatezza dei boschi di Yew, ma è ora che tutti sappiano.

    La vostra, la nostra Regina, Esperya, in seguito ad alcuni recenti eventi, si è sentita tradita, ha perso le sicurezze che fin la l’avevano guidata.
    Ha deciso di dimettersi, di lasciare il suo incarico, volevo distruggere tutto ciò che aveva creato, il suo passato, presente e futuro, ma alla fine, la ragione, la lungimiranza che distingue la nostra razza, ha avuto il sopravvento.

    E’ con immenso piacere che, io Shanatah, mi presento a voi Toron, come successore della Regina Esperya, come il nuovo Regnante di Yew.
    Si esatto come regnante, credo che il titolo aspetti di diritto a Esperya, io mi occuperò di gestire la nostra razza fino al suo ritorno.
    Io mi prenderò cura di tutti gli elfi Quenya, l’alta stirpe dei nobili elfi immortali, cercherò di guidarli agli antichi splendori, a dare alla nostra razza ciò che merita.
    Ma allo stesso tempo non resterò insensibile a tutti voi, elfi alti, elfi dei boschi o elfi marini, che seppure abbiate scelto di intraprendere strade diverse dalla giusta via, avete comunque bisogno di una guida spirituale che vi ricordi cosa voglia dire essere elfi.

    A breve avrete altre notizie, mi dispiace solo comunicarvi che la nostra, la vostra città, Yew non è più amministrata dagli Elves.

    Namarie Toron
    Shanatah, Regnante di Yew

  • #2
    Alla banka della sacra città di Yew v'era affissa una piccola missiva. Una pergamena un po' sgualcita, segnata dal vento e dal freddo di quei giorni. Il giovane elfo vi si avvicinò, togliendo dal capo il passamontagna di maglia metallica azzurra, per leggere meglio le parole ivi scritte...
    Sorpreso e forse un pò affranto, apprese una notizia che non si aspettava. Era stato lontano in quei giorni, a cercare avventure, solitarie, indimenticabili.
    Finito di leggere iniziò a dirigersi verso il castello, con passo lento, e col grande arco stretto fra le mani...ma poi, appena uscito dal centro abitato, si fermò..Conoscendo ora il suo nuovo comandante, conoscendo la sua promessa...Voltò il destriero, passò l'arco sulla spalla dietro la schiena, riinfilandosi la maglia metallica sul capo...e prese a cavalcare rapido, verso i boschi, ove sapeva di trovare altri elfi, x diffondere la notizia, per radunare il prima possibile tutti quanti coloro ke ancora non sapevano..


    Originariamente inviato da Joe_Tony
    Calcio , Rugby Stabile - Libernaxe, sei stabile

    Commenta


    • #3
      Una massa in tumulto vortica attorno ai borghi di Yew, la verde.
      Voci stridule dimostrano un’allegria nuova, qualcosa è giunto da lontano.

      Ero lì, a passeggiare per le strade della città che mi vide prima come giovine mezz’elfo, poi com’elfo rinnegato, in cerca di utili elementi, in vista della nostra scesa in guerra a fianco dei goblin verso il popolo elfico.
      Sollevai il cappuccio, quel poco per vedere meglio cosa accadeva di così straordinario. Ma niente. Sono urla di gioia.Tante voci confuse che turbinavano nella mia testa come un ronzio di locuste affamate.
      Allora m’avvicinai, porgendo l’orecchio a tale confusione, indi sentii un anziano che leggeva una scritto, proveniente per certo dal palazzo governativo.
      Il contenuto era per me sconvolgente.

      Corsi all’accampamento, chiamando i miei stretti collaboratori .
      “Cid, raduna tutti, è successo un putiferio!”
      “Hokkan, che ti succede?”
      “Stavo passeggiando per le vie di Yew, ed ho appreso che la regina e il principe elfico sono stati dimmessi. E’ salito al potere un possente guerriero, che si dice essere abile in guerra e nelle strategie.”
      “Questa non ci voleva davvero…pensavamo che la nostra battaglia sul ‘fronte verde ’ sarebbe stata la meno ardua…ma in luce di ciò mi devo ricredere.”
      “Il nuovo regnante ha già preso provvedimenti per rinnestare i confini e migliorare l’esercito elfico. Si prospetta una lunga battaglia.”
      “Maledizione…corro a chiamare le reclute e gli allievi, dovranno essere preparati per lo scontro.”

      Hokkan
      Fiero di essere stato Gm degli HasuTsuki, Power Player on ZHI 7Age°

      Comunque Hokkan rimarrai sempre il mio quester preferito
      Anche il mio
      Dai, lasciategli i pg bannati, ma rifategli il quester, le quest di Hokkan sono impareggiabili, altro che ruba bandiera e tornei classato vs classato!
      Si e la prossima volta che lamera lo sculacciamo in real!

      Commenta


      • #4
        Era cambiata la direzione del vento...le foglie seguivano altre vie tra i tronchi del bosco...
        Sapevo sarebbe accaduto a breve, l'equilibrio e il respiro della natura parlavano chiaro già da giorni.
        Altro cambio...in diversi anni ne ho visti abbastanza ma questo davvero è stato il più sofferto.La Regina è caduta, la Regina si è sentita tradita.
        In questi momenti l'orgoglio elfico deve risorgere splendente.La mia fiducia e la mia stessa vita ora è nelle mani del nuovo Re.
        Felice di servirlo e sicuro che la sua guida riporterà splendore al nosto popolo, occuperò il mio semplice ruolo da pedina in un disegno perfetto che ci riporterà alla gloria.

        Fu con questo pensiero che posai il ginocchio destro tenendomi all'arco, accarezzai le foglie cadute e guardai fisso le case di Yew...
        Con rabbia stringei in pugno la terra e le foglie tra le dita e la gettai lontano.Consapevole che il popolo non aveva più la sua capitale, urlai contro il cielo un grido di stizza...ma...ma...esiste sempre un ma...
        Nessun potere celeste può frapporsi tra il nostro popolo e la nostra dea Eterea.Prima o poi in questa vita o nell'altra avremo la nostra gloria.

        Naamariè


        Originariamente inviato da Libe_
        tanto sai come va la storia.
        Essendo gli elves pieni di kaos , e essendo i kaos pieni di likan, di conseguenza gli elves sn pieni di likan, e essendo voi likanfobici kiederete assoluta resa istantanea.

        Commenta


        • #5
          Le voci correvano piu' di quanto si potesse immaginare, nelle piazze i mercanti non parlavano d'altro.
          Anche a Serpent l'infelice novità giunse presto, cosicchè anche Dryan, che era solito visitare i mercanti della città quotidianamente, lo venne a sapere.
          Molti lunghi anni erano passati da quando l'esperto guerriero conobbe Esperya, l'aveva conosciuta mediante la grande artigiana Sweet Kyra presso il bastione del chaos quando ancora l'elfa non immaginava che un giorno sarebbe divenuta la regina della sua razza.
          Ma ora era stata accusata forse di false accuse, forse sul suo operato, o sul suo modo di regnare, poco contava, lei non era piu' regina...
          Il barbaro corse verso il bastione, sperando che si risolvesse tutto... Un pensiero andava a Shanatah, confidando in lui per una grande rinascita degli elfi, ma un'altro, il più profondo dei due correva ad Esperya, al suo disappunto, alla sua sofferenza, al suo dolore...

          -Lasco Dal-Grund, Agrul Kand Dal Dawi del clan Dwarf-
          -Dwalin BraveAxe, Unexperienced Power Player del clan Dwarf-
          -Loinn BraveAxe, Attempato mazziere Nanico-
          -Bofur Piediferro, Irruento Axe Fighter barbuto-
          -Khor Hammerfist, Campione Imbevuto di Birra-
          -Il fù Hazdum BraveAxe, Ex Guardiano dell'Orgoglio [Kaos]
          -Il fù Dryan Poisonheart [Kaos]-

          -...non avete mai visto tanta vecchiaia in una persona sola...-

          Commenta


          • #6
            "Soleus qualcosa deve cambiare,gli elfi devono assolutamente tornare ad essere la razza prediletta,quella razza che fin dalla prima era,era considerata la migliore,la piu' vicina agli dei. La perdita alla direzione della regina Esperya è un duro colpo,spero di non tradire la fiducia riposta in me,passandomi l'onore della corona elfica. Ora ascoltami tor,ho da fare moltissime cose,molti progetti devono andare in porto al più presto,ragion percui sarò molto impegnato. Ti prego di darmi una mano tor,mi affido alla tua conoscenza come guardiaboschi e come elfo che conobbe la leggenda Ilven De Rash. Ma ora puoi farmi un'altro piacere? Affiggi questa mia lettere al popolo elfico,io mi precipito a meditare come poter sistemare al meglio le cose."

            Shanatah parlava molto veloce,non mi lasciava nemmeno spazio alle risposte. Ma d'altra parte,non c'era ne' tempo da perdere ne' altre cose da spiegare,per gli elfi era arrivato il momento di tornare illustri.

            Ilven De Rash - Gran Sacerdote di Eanna dei Nomi - Priore di Empath - LA LEGGENDA VIVE
            Astro Latnus - Comparsa ; Emrys il vecchio - Pg WQ
            Odysseus De Rash - Figlio di Ilven De Rash - Ex Patriarca della chiesa di Eanna dei Nomi - Ex Cavaliere della tavola rotonda di Camelot
            Soleus Apollo - Cale Eressea (Sacerdote di Eterea)
            Quester Liones - Ex Quester

            Commenta


            • #7
              Le voci sulla nuova situazione organizzativa degli Elves e sulla nomina del nuovo regnante penetrarono anche le spesse mura della prigione...

              "Un nuovo regnante? Forse quei maledetti sono in piena crisi... Vedranno appena uscirò da questa maledetta cella... ASHAUSHUAHSUAHSUAHSUA" e Ard Rhys si sfogò tirando un calcio ad un compagno di cella che dalla paura si rannicchiò in un angolino.
              Originariamente inviato da Pakkomatto
              tutto sto macello x dei pixel, mamma mia fate ridere :S

              Commenta


              • #8
                da poco avevo lasciato le sicure mura di radek e vagavo per i boschi quando le foglie mosse da un leggero vespero iniziarono a rumoreggiare e a parlare sempre più chiaro...." le regina degli elfi e' stata costretta alla fuga da oscure congiure di palazzo..." a queste parole cercai di prestare maggiore attenzione e..." un cavaliere si e' offerto di guidare gli elfi per far tornare Yew agli antichi splendori e con essa il ritorno della regina..." subito cercai di immaginare chi fosse questo audace fratello ma prima ancora che trovassi una risposta le foglie urlarono il suo nome "SHANATAH"
                ecco si è lui il fratello amico, come ho potuto non pensarlo subito!
                acheronte spronò il suo destriero direzione yew....una nuova avventura sta iniziando e yew sarà di nuovo al centro di sosaria

                Commenta


                • #9
                  Missiva A tutti gli elfi

                  FANTOZZI E FENOMENALE...

                  Anche se doveva seguire 1 copione, sembrava che veramente le cose gli succedevano veramente

                  http://sanandreasgames.ru/

                  Commenta

                  Sto operando...
                  X