annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[Editto] Avviso a tutti i criminali

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • CaioJJ
    ha risposto
    Davster si stava dirigendo al ponte, erano giorni che l'uscita nord-est di Minoc era teatro di scontri, e metteva a dura prova le ronde Dwarf.

    Giunto sul luogo e guardato che tutto fosse tranquillo vide che la Bacheca degli editti portava con se un aggiornamento e con attenzione lo lesse.

    Ridacchiando scrutò al di fuori della città e poi esclamò..."E adesso sicuramente non ci faremo scrupoli...State attenti voi la Fuori!!!"

    Poi continuò la ronda del perimetro cittadino...

    Lascia un commento:


  • Lasco_Hazdum
    ha risposto
    Dwalin ritornava dalla sua battuta di caccia... era fuori dall'alba...
    Passando per il ponte Est di Minoc non potè non notare un foglio affisso sulla paratia esterna della colonna portante.

    Lesse lentamente quanto c'era scritto ed un sorriso imperverso' sul suo volto barbuto.
    <<Ben fatto fratello mio>> penso' <<Era bene chiarire questa situazione>>

    il nano si guardo' circospetto, sprono' lo svogliato e stanco lama e si diresse alla locanda, era tempo per una meritata birra!

    Lascia un commento:


  • XxVasHxX
    ha iniziato la discussione [Editto] Avviso a tutti i criminali

    [Editto] Avviso a tutti i criminali

    Durante una quieta giornata autunnale di Minoc, dopo gli abituali festeggiamenti alla Locanda con i fratelli Nani, mi sono state recapitate presso il castello di Minoc diverse missive.

    Provenivano da alcuni residenti di Minoc e tutte, seppur con parole diverse, seguivano tutte lo stesso filo conduttore "sono stati avvistati criminali durante le varie battaglie al Ponte di Minoc".
    Subito mi venne alla mente che durante alcuni scontri mi era parso di individuare alcune figure che a battaglia iniziata prendevano parte alle rappresaglie e che combattevano anch'esse contro i Drow ma, con la frenesia delle battaglie in atto, non ci siamo mai soffermati troppo sulla loro presenza e sulla loro identità.

    Mi misi così ad indagare su questi individui convocando i mittenti delle missive e porgendo domande ai congildanei.

    Mi confermarono, alcuni anche con Taglia alla mano, che capitava che questi criminali, seppure non richiedendo la loro assistenza, facevano fronte comune ai Nani per contrastare gli Elfi Oscuri.

    Ho prontamente riunito il Concilio delle Lunghe Barbe richiedendo consigli su quale fosse il miglior modo di agire.
    Con mia sorpresa il Concilio si espresse unanimemente in relativamente poco tempo: "Non sono ammesse collaborazioni con chi si rifiuta di sottostare alle leggi etiche che vigono a Sosaria".

    Mi alzai dalla seduta di fredda pietra sulla quale ero impazientemente seduto e, facendo cenno con il capo al resto del Concilio in segno di saluto e tirando su il cappuccio mi affrettai verso l'uscita.
    Con passo lesto mi recai nell'ufficio del castello e preso un calamaio iniziai a scrivere diverse lettere che entro la sera stessa erano affisse nei pubblici luoghi più frequentati di Minoc.

    La lettera recita quanto segue:

    "Oggi, in data 424 Religiosum 10, il Concilio delle Lunghe Barbe si è espresso dichiarando quanto segue:
    Ogni criminale, facente parte di una gilda oppure no, non è il benvenuto nella città di Minoc né tantomeno benvisto dai suoi residenti.
    Visto l'indiscusso aiuto ricevuto, seppure non richiesto, verranno condonati gli eventi passati che hanno visto alcuni di questi individui prendere parte agli scontri con gli Elfi Oscuri di Wind alle porte della Città, ma d'ora in avanti non sarà più tutelata la sicurezza di questi criminali entro e fuori i confini della Città.

    Sarà cortesia e totale giurisdizione del Kaaark Hazgal Dawi (Guardia Cittadina) o del Skrat Dawi (Esploratore), nonchè di tutte le alte cariche militari tra le fila naniche concedervi la possibilità di allontanarvi dalla città o dalla battaglia senza conseguenze.

    La vostra presenza non è gradita.

    Firmato
    Il sindaco, Artz Ankor Jhork Khazaadmor
    "
    Ultima modifica di XxVasHxX; 19-11-2019, 16:01.
Sto operando...
X