annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[Background] Il Ritorno Dei Goblin

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • [Background] Il Ritorno Dei Goblin

    Bellerofonte uscì dalla buia caverna nella quale si era riposato ormai per troppo tempo, si cibava di ratti e di una fredda zuppa di muschi che gli artigiani di Fear Keep coltivavano per lui, era passato ormai un anno da quando i suoi simili si erano dispersi per Sosaria, la sede era stata lasciata ad altri gruppi, pochi erano ormai gli anziani goblin che ancora trovavano la forza di vivere in quel mondo in cui, però, qualcosa stava cambiando, molte antiche razze spinte dai cambiamenti che stavano avvenendo nelle loro terre erano uscite allo scoperto e stavano ripopolando Sosaria, ciò non interessava troppo ai goblin fino a quando non giunse da Bellerofonte un vecchio amico maleodorante e dalla pelle verde: "Mio karo kompagno, una krante notizia mi ha portato kui da te : Elfi!Giovani ed anziani elfi sukkosi stanno ripopolando la città di Yew!Finalmente del cibo kome si deve!"
    Bellerofonte scattò: " Non dire stupiddaggini amiko mio!Non vedo un elfo da tempo!"
    Melman non rispose, si limitò a tirare fuori dalla tasca ciuffo di capelli di un bianco intenso, quasi brillavano di luce propria e lo porse al vecchio amico, Bellerofonte guardò attentamente il ciuffo, lo annusò e prese la sua decisione spinto dalla fame: uscire dopo tanto tempo dalla sua umida e sporca caverna, montò sulla sua abominevole cavalcatura di un verde poco più scuro della pelle del goblin e la spinse fuori dai buii cunicoli di Fear Keep, lascio indietro il suo amico che era rimasto a piedi ma poco gli importava,in quel momento avrebbe messo a rischio persino la sua stessa vita pur di verificare ciò che stava accadendo.L'anziano goblin arrivò in un batter d'occhio nei boschi vicino a Yew, gli dava fastidio tutta quella luce e così si nascose tra le foglie su un ramo di un grande albero, attese lì per 1 ora, o forse 4, il goblin aveva una visione del tempo un pò distorta...stava già iniziando a preoccuparsi che la sua cavalcatura lo abbandonasse lì nel bosco, quando lo vide: un giovane elfo passeggiava per Yew dirigendosi verso la banca, non ci poteva credere, dovette sgranare più e più volte gli occhi, un pò perchè non ci credeva, un pò perchè aveva le palpebre incrostate a causa del troppo buio della caverna in cui viveva;era vero, era tutto vero, la razza elfica stava cercando di ripristinarsi.
    Dopo pochi minuti di incredulità arrivò il suo vecchio amico:" Hai visto ke avevo ragione?Kosa facciamo adesso"
    Bellerofonte si girò verso l'amico con un ghigno che avrebbe fatto rabbrividire persino un Drow: " Ke domande....kiamiamo gli altri!"
    Bellerofonte per la prima volta non stava seguendo solo i suoi istinti, non era per gli elfi e per la spinta della fame che voleva ritrovare i suoi vecchi amici e farsene di nuovi, qualcosa era scattato in lui vedendo che i suoi antichi amici e i suoi antichi nemici stavano tornando alle origini, qualcosa che lo rendeva quasi felice di poter continuare a scrivere la storia della razza Goblin, il vecchio goblin si diresse verso le caverne di Fear Keep provando uno strano formicolio al livello dello stomaco, lo stesso formicolio che non provava da diversi anni.
    *ICQ: 431-368-200*
    *Graak-El EX Lord/Ex seax a qnt pare O_o*
    *Bellerofonte On Zhi Shard*
    *Nel Mio Intimo C'è Chilly On Cod2*
    *Frullino,Frullina,Frullato,Saccottino,Suorpresa and Gm Look on W.o.W.*
    ZULUHOTELITALIA

  • #2
    mush mush...
    ..il piccolo goblin vagava solitario per le Terre Perdute...
    Erano mesi che non si vedeva per le città chaotiche. Era partito alla volta delle Terre del Popolo Libero, con la sua innata istintiva voglia di scoprire, conoscere.
    Giorni e giorni che viaggiava, vivendo del pesce crudo pescato con le mani, degli animali adescati e uccisi con la sua musica, delle nottate passate a muoversi nella boscaglia e i pomeriggi a dormire tra le piante al riparo dalla luce del sole.
    Sinceramente nemmeno lui sapeva perché stava facendo tutto ciò, ma stava seguendo quello che era il suo istinto, la sua voglia di vivere, di essere libero.
    Non sapeva cosa stesse succedendo nelle terre lontane della sua gilda, ne' tantomeno dove fossero tutti i suoi fratelli goblin, cosa stessero facendo, se qualcuno era tornato a Fear Keep...
    Ogni tanto ci pensava a Fear Keep. Quella grande caverna, scavata col sangue delle unghie, coi morsi della fame, con la forza di Graak El. Ogni tanto dentro di lui rieccheggiava il ricordo di quando viveva con i suoi simili...ma poi prendeva in mano il suo strumento, pizzicando le corde e suonando dolci melodie, che lo facevano rilassare, e camminare, guardare avanti, e camminare, verso l'orizzonte, senza una meta, senza un motivo..





    Originariamente inviato da Joe_Tony
    Calcio , Rugby Stabile - Libernaxe, sei stabile

    Commenta


    • #3
      L'anziano goblin si stava cibando nella sua caverna di un intruglio melmoso e di un colore poco invitante pensando tra se e se...si chiedeva che fine avessero fatto i suoi vecchi amici goblin, in fondo in fondo aveva il timore che sarebbe stato da solo a portare a compimento il suo progetto, mentre trangugiava ancora una cucchiaiata di quella brodaglia sentì bussare alla porta della sede, due duri colpi sullo stipite, un chiacchericcio secco ed acuto, poi una dolce melodia....Bellerofonte scattò in piedi, sapeva chi era giunto di nuovo fino a Fear Keep: due dei suoi vecchi amici avevano sentito parlare alcuni elfi nei pressi di Yew riguardo alla rinascita della razza goblin e si erano affrettati a verificare...l'anziano goblin si alzò dallo sgabello e lasciò sul tavolino l'intruglio ormai freddo e maleodorante, si diresse alla porta della sede ed aprì:"Buongiorno miei vekki kompagni!"
      *ICQ: 431-368-200*
      *Graak-El EX Lord/Ex seax a qnt pare O_o*
      *Bellerofonte On Zhi Shard*
      *Nel Mio Intimo C'è Chilly On Cod2*
      *Frullino,Frullina,Frullato,Saccottino,Suorpresa and Gm Look on W.o.W.*
      ZULUHOTELITALIA

      Commenta

      Sto operando...
      X