annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Missione di Recupero

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Missione di Recupero

    Era una mattina primaverile, Breaker passeggiava per le vie di Delucia e respirava a pieni polmoni i profumi della stagione che stava iniziando; profumi di fiori ed erba bagnata che decretavano la fine di un non troppo rigido inverno. Aveva passato la banca e la miniera, tutto in regola, arrivando al passaggio che portava a Sosaria però notò qualcosa di strano; un tremolio luminoso nel buio della caverna. "Ma certo! è qualcuno che si sta avvicinando" pensò, cosi mise la mano sul suo martello da guerra pronto a qualsiasi evenienza e attese.
    Dapprima vide una fiaccola quasi completamente consumata, poi man mano che l'individuo si avvicinava alla luce del sole ne riconobbe le vesti, era una Vecchia Leva, un esploratore a giudicare dall'armatura in cuoio e dal bracciale con lo stemma di gilda. Sul viso del Lord comparve un sincero sorriso di bentornato, che però scomparve in fretta quando si rese conto dello stato in cui versava l'equipaggiamento dell'esploratore; l'armatura aveva numerosi tagli e i vestiti erano bruciati in più punti.
    Mentre si avvicinava l'uomo si sfilò l'elmo ammaccato e una maschera di sudore e sangue comparve, una lunga cicatrice solcava la sua guancia destra, ma quella non era fresca Breaker la riconobbe subito; <Thral!> esclamò, l'amico fece una smorfia <Ciao Breaker, porto cattive notizie> e sospirò, <Vieni al palazzo, devi riposarti e rinfocillarti, poi mi racconterai tutto>, <No no devo parlarti subito, come sai siamo partiti in due, come tutte le squadre di esploratori, Grayn era il mio compagno. Abbiamo viaggiato per numerosi giorni e visto posti che mai avrei potuto immaginare, fino a quando siamo giunti su un isola con una struttura molto particolare; ne ho annotato la posizione sulle carte e poi Grayn ha insistito perchè andassimo a controllare quelle mura.> si sedette su un tronco d'albero che giaceva per terra e prese un lungo respiro<Abbiamo attraccato e siamo scesi dalla barca, appena messo piede sulla terra ferma siamo stati assaliti da dei mostriciattoli che abbiamo facilmente messo fuori gioco, poi però addentrandoci il quel luogo lugubre abbiamo scoperto un passaggio che portava sottoterra e li ci siamo addentrati. Non avevamo idea che le fondamenta fossero cosi ampie e sviluppate, ma soprattutto infestate, ce la siamo vista brutta a causa del massiccio numero di quei mostri ma ne siamo usciti con solo qualche graffio.> .
    Breaker notò che ora la maschera di sudore e sangue si stava inumidendo, lacrime scorrevano sul viso dell'amico. <Thral che è successo li dentro?> l'esploratore alzò lo sguardo e parlò <Siamo andati oltre, dopo alcune scale siamo arrivati ad un altro piano, ancora piu grosso, li abbiamo trovato delle persone, ma avevano qualcosa di strano e appena le loro labbra si mossero capimmo. Erano necromanti e stregoni, cominciarono a giocare con le nostre menti mentre noi cercavamo di ucciderne quanti più possibile. Poi uno stregone che cavalcava un lupo mannaro lanciò un maleficio a Grayn, i suoi occhi diventarono bianchi e lui rimase come paralizzato; io allora con le forze che mi rimanevano abbattei la mia spada sulla testa del necromante ponendo fine a quel flusso continuo di malefici. Ma ciò non spezzo l'incantesimo su Grayn, ora eravamo soli ma lui non mi rispondeva, a parte una frase che mi continuava a ripetere "Il padrone mi chiama" e continuando a dire ciò lasciò cadere spada e scudo incamminandosi verso un lungo corridoio.>
    A questo punto l'esploratore non si trattenne più e cominciò a singhiozzare, ma tra i singhiozzi finì la storia<Io lo imploravo di tornare indietro, di venire via con me, di chiedere aiuto qui a voi, ma lui non mi sentiva e continuava a camminare... Io non potevo seguirlo, sapevo che non era più in se stesso e non potevo fare niente per aiutarlo, continuavo a chiamarlo ma rimasi fermo al mio posto terrorizzato, lo vedevo ancora, era a un centinaio di passi da me quando arrivò in una stanza illuminata da una luce rosso sangue e li la vidi. Una delle creature piu spaventose che abbia mai visto comparve e afferrato Gggrayn lo.. lo strappò in due. >
    Breaker era allibito <Povero Grayn, quale destino terribile, tu come hai fatto a salvarti?> Asciugandosi le lacrime l'esploratore disse<Quando vidi quella scena mi sfuggì un grido e così attirai l'attenzione di tutte le creature di quel luogo, mi voltai e cominciai a correre; girai la testa solo una volta per vedere se mi stessero inseguendo e vidi con la coda dell'occhio che alcuni stavano prendendo gli averi del mio compagno e li mettevano al sicuro. Uno mi lanciò un dardo infuocato che mi colpì alla spalla e a quel punto l'unica cosa a cui pensai fu fuggire, sono riuscito a uscire dalla struttura e a salire sulla nostra imbarcazione, avevo fatto pochi metri quando vidi uscire al mio inseguimento due stregoni che contemporaneamente colpirono la mia barca facendola affondare, da questo punto non ho piu ricordi fino al mio risveglio su una spiaggia vicino a yew e al mio ritorno a casa>.
    Il Lord era sconfortato e arrabbiato per la perdita di quel suo fratello d'arme, così prese per le spalle Thral e disse < Manderei un esercito a vendicare Grayn ma attualmente la maggior parte delle Vecchie Leve è in missione e quelli che sono rimasti qui in città non possono lasciare il loro posto, posso però affiggere un annuncio in attesa che alcuni dei nostri uomini tornino in città per organizzare una spedizione.> Pensando come procedere aiutò l'esploratore ad alzarsi <Tu però devi riprendere le forze, va dagli altri al palazzo e lascia che mi occupi io della faccenda.> Una cosa era certa, Grayn sarebbe stato vendicato.
    - Lord Breaker of Delucia
    Originariamente inviato da TyrantZHI
    nessuno vi obbliga a scrivere sul forum la vostra, povera e inutile, opinione...
    L'ADMIN SONO IO

  • #2
    Annuncio


    In questi giorni una Vecchia Leva ha trovato la morte, a provocarla è stata una creatura malvagia su un isola nei pressi di Yew,
    il mostro in questione non è da sottovalutare, è estremamente potente e senza pietà.
    Se qualcuno riuscisse a porre fine all'esistenza di quell'immonda creatura e a trovare gli averi del nostro defunto fratello gli saremo profondamente grati, e quando ci racconterà come è riuscito nella sua impresa sarà lautamente ricompensato.

    Fatelo per Grayn, fatelo per un mondo migliore.



    Lord Breaker of Delucia
    - Lord Breaker of Delucia
    Originariamente inviato da TyrantZHI
    nessuno vi obbliga a scrivere sul forum la vostra, povera e inutile, opinione...
    L'ADMIN SONO IO

    Commenta


    • #3
      Il tempo trascorreva inesorabile e nessuno sembrava essersi fatto carico della missione di recupero in quella struttura maledetta.
      Breaker cominciava a pensare che su Sosaria non ci fossero più cavalieri degni di tale nome.
      - Lord Breaker of Delucia
      Originariamente inviato da TyrantZHI
      nessuno vi obbliga a scrivere sul forum la vostra, povera e inutile, opinione...
      L'ADMIN SONO IO

      Commenta

      Sto operando...
      X