annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[BG] Le vecchie Leve

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • [BG] Le vecchie Leve

    Legenda:

    Eli nella parte di: MissMini - Hell
    Marce nella parte di: Marceu - Uriel
    Mauo nella parte di: Mauo
    Nakku nella parte di: Signor Baffino - Acciuga - Naka
    Llama Malato nella parte di: Llama Malato


    BG


    Freddo. Danzava leggero un fiocco di neve mentre scendeva volteggiando nell'aria mattutina di Minoc.
    Tutti i piccoli cristalli di ghiaccio, unici nella loro esistenza, che componevano questo fiocco erano eccitati all'idea di scoprire cosa racchiudeva il Mondo di sotto. Erano pronti all'impatto imminente.... Arrivava..... Eccolo....Pronti..... Cuoio.... Buio....

    Il Signor Baffino soffiava aria calda dai polmoni sui suoi guanti di cuoio, bagnati da questa giornata fredda ed umida che non dava tregua, mentre stava camminando tra le vie di Minoc in cerca della "La Trattoria". In quel luogo sapeva di poter rivedere i suoi amici di sempre. I suoi compagni di ventura.

    MissMini in cuor suo sapeva di odiare il Signor Baffino mentre avanzava nel bosco, verso Minoc, dopo Vesper, dritti verso il mare poi sinistra, direzione Ovest, Montagna, ponte, fuliggine, Nani, la "La Trattoria". Questa volta "oh si' che gliene avrebbe cantate quattro al signor Baffino.....
    Trinsic? "Zoe aiutami.....davvero....Destra o sinistra?"

    Marceu e Mauo proseguivano al trotto sulla strada che conduceva a Minoc. Marceu si distraeva spesso e volentieri nei suoi pensieri, era in costante contemplazione con se' stesso per affinare le sue doti naturali.

    Mauo, invece, era infastidito dalla chiamata del Signor Baffino.

    Oltrepassando la catena montuosa che divide Cove dal mare del Nord, direzione Nord, difficilmente si puo' evitare Minoc e soprattutto difficilmente si puo' evitare di fare una sosta alla "La trattoria". Dove l'odore di stufato di coniglio selvatico che prepara Hell non lascia scampo agli avventurieri affamati; capita, infatti, sovente, che qualche ingrediente delle boccette di veleno che prepara Hell scappi dentro al grande calderone con effetti a dir poco sgradevoli per i poveri malcapitati. Il bosco sempre verde che circonda la zona offre sempre un ottimo rifugio per i mal di pancia e gli improvvisi spurghi corporei.
    Colpi di martello, qualche taglio di cucito.... pergamene ovunque. Acciuga, Naka ed Uriel, ottimi amici, sono i factotum della "La Trattoria". Di giorno lavorano sodo sulla forgia o sul telaio ma quando giunge la sera sbaraccano tutto in fretta e furia per lasciare spazio alla "Exceptional Griglia of "La Trattoria".

    Zoe abbraccia e riscalda le pareti di legno della "La Trattoria". Divinità che racchiude principi e virtù Order e Chaos e Patrona dei paladini.

    Un Llama di natura emana gia' un odore abbastanza sgradevole per i canoni comuni, ma un Llama bagnato......

    Signor Baffino: "ACCIUGAAAAAA!!!! ACCIUGAAAAA!!!!! Apri la porta e dai da mangiare a questo fratello affamato!!!!! "

    Silenzio... Soffice.... Cotone... Il Signor Baffino, mentre smontava dal suo Llama bagnato, si prendeva il suo tempo per respirare a pieni polmoni il profumo della sua infanz...."AHIAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!"

    Una freccia dalla punta smussata, fatta apposta per l'esigenza imminente di vendetta, perde tutte le sue capacità di "piercing" ma se colpisce un enorme sedere allora provoca un enorme dolore.

    MissMini, rimasta immobile appostata su un albero poco distante dalla "La Trattoria", si riteneva soddisfatta del suo tiro andato a segno.

    Il signor Baffino pensava: " Bella giornata!!! Ora non solo i guanti sono bagnati...". Da lontano Mauo stava osservando la scena, e anche se conosceva benissimo il Signor Baffino in questo momento aveva difficoltà a riconoscere il Llama Malato dal suo padrone.
    Mauo, nobile paladino dai sani principi morali, che la dea Zoe aveva abbracciato, tenendo sempre lo sguardo rivolto verso il bosco in attesa di una seconda freccia, pronto ad evitare l'agguato, non era affatto gentile e guardando, in groppa al suo nobile purosangue quadrupede, il Signor Baffino saluto' con un " Beh, Signor Baffino, nobile da parte tua farci da tappeto per entrare peccato che tu puzzi come sterco di Llama quindi declinero' il tuo nobile invito ad evitare che mi bagni i stivali di cuoio e mi accomodo dentro. Ti aspetto dentro eh?. Marceu si è distratto poco distante da qui, penso che non tarderà ad arrivare."
    Mentre il paladino smontava dal suo cavallo MissMini uscì dal suo rifugio agitando il suo pugnetto in aria e imprecando ad alta voce qualcosa verso il Signor Baffino. " Che tu possa acquisire nove vite come i gatti Signor Baffino in modo tale che io possa ucciderti almeno dieci volte!!!! Il legno di questa freccia, che ho costruito apposta per te, arriva da Skara Brae!!!! Capisci??? Skara Brae!!!! Ti aspetto dentro anche io e ti diro' di piu'.... Accetto molto volentieri il tuo lato nobile di farci da tappeto!!!!" Recuperando la freccia e calpestando un po' il Signor Baffino, MissMini seguita da Mauo entrarono dentro al piccolo edificio accolti da un Uriel indaffarato e da una Hell che per l'occasione stava preparando dell'"ottimo" stufato....

    Marceu arrivo' al galoppo alla "La Trattoria" subito dopo l'ingresso dei due compagni di ventura. Smonto' dal cavallo e solo allora si accorse che aveva salutato il Llama Malato mentre il signor Baffino si stava rialzando dalla neve e guardava Marceu provando odio.

    Marceu:" Signor Baffinoooo!!! Quanto tempo!!! Permettimi di chiederti cosa ci facevi a terra a forma di tappeto d'orso?"
    Signor Baffino:" Alas Marceu!!! Sono anche io felice di rivederti AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH"
    Acciuga:" FRATELLOOOOOOOO BAFFINOOOOOOOOOOOOOOOO" Una forma non ben definita si stava dirigendo a tutta velocità verso il Signor Baffino. Dove finiva il pelo del Llama iniziava il pelo del nano che lo montava. Solo Zoe poteva capire cosa stava succedendo quando le due parti perfettamente identiche che componevano questo immondo essere fuso insieme si distaccarono. Una parte ando' a fermarsi vicino al Llama Malato ed inizio' ad annusarlo, la seconda parte ando' a schiatarsi a tutta potenza contro il Signor Baffino che riccadde a terra e inizio' a rotolare insieme al fratello. I due fratelli si abbracciarono con vivo calore fraterno appena il piccolo propiettile composto da neve e nani perse il suo impeto d'inerzia.
    Marceu:" Vi aspetto anche io dentro eh?" mentre stava dicendo questa frase pensava..... " Nani... strana razza.... "

    Il calore della compagnia di nuovo riunita sembrava avere effetto anche sulla natura attorno alla piccola dimora. Una palla enorme argentata si era fatta spazio tra le nuvole ed eilluminava questa fantastica nevicata mentre nel bosco tutta la fauna si stava godendo il calore della propria famiglia riunita nella propria tana.

    Dopo aver mangiato, bevuto e fumato dell'ottima erba pipa mentre Acciuga stava sparecchiando e Hell stava preparando del buon intruglio, che non ha nome, fumante, solo allora il signor Baffino ando' a recuperare una vecchia pergamena vicino al caminetto dove i suoi abiti erano stati messi ad asciugare.

    Signor Baffino:"Amici, prima di tutto grazie per essere venuti. Alcune sere fa, mentre dormivo, sono stato svegliato da un rumore che proveniva dal mio baule privato dove tengo tutte le reliquie che ho recuperato, da solo e con voi, nelle mie avventure. Ricordate il sacchetto che recuperammo nell'avventura contro il demone Errtu?".. Gli amici annuirono.. "Ecco..." fece una pausa... "Gli anelli al suo interno si sono riattivati magicamente"... Lascio' cadere sul tavolo una decina di anelli di straordinaria fattura.. Sembravano anelli comuni dopo un primo sguardo inesperto. Mauo prese un anello tra le dita e aiutandosi con la luce del fuoco noto' una strana vena magica al suo interno e lo riposo' sul tavolo... Intanto il signor Baffino continuava:" Oltre agli anelli c'e' questa pergamene che non riesco a stimare la data di creazione. E' chiusa da questo sigillo di cera che ho rimosso accuratamente e da un sigillo magico che non riesco ad eludere. Qualcuno di voi ci capisce qualcosa?" Tutti gli amici a turno cercarono di capirci qualcosa di piu' da questa lettera chiusa magicamente.... Provarono incantesimi di elusione magica o di identificazione... senza successo.

    Naka
    :" Io avrei una proposta!!!"

    Marceu, Mauo e Hell all'unisono:"!!!!Non fare una Nakkata!!!!"

    Naka:"Lasciatemi dire, da buon mago quale io sono, che secondo me dovremo indossare questi anelli e vedere cosa succede", fiero della sua intuizione.

    Gli amici si guardono sospettosi visto e considerato che le intuizioni di Naka portavano sempre a qualcosa di catastrofico e doloroso. Pero' questa volta poteva non avere tutti i torti e dopo un attimo di esitazione indossarono tutti insieme un anello scelto a caso. Di colpo il cerchio magico che chiudeva la busta brillo' in un simbolo dal colore turchese, " LVL ", e la pergamena si srotolo' rivelando il suo contenuto.

    Tutti quanti contemplarono le vibrazioni che emanava questa pergamena e nessuno noto' qualcosa di maligno o crudele attorno ad essa. Iniziarono a leggere.

    Le Vecchie Leve

    I proprietari di questi anelli magici, proprietà intesa come possessori unici dell'anello stesso, diventano, per successione, obbligati ad accollarsi il loro destino che chiama. Questi anelli si attivano solamente quando le forze che governano questo Mondo, e non altri, reclamano la venuta delle vecchie dottrine nate prima di voi e che moriranno dopo di voi.

    AMORE VERITA' CORAGGIO

    Tutto divento' buio.

    ......

  • #2
    Da qualche tempo il vecchio nano aveva visto rinvigorirsi le fila del vecchio popolo barbaro e allo stesso tempo vecchie leve tornare giovani e prendere nuovamente a limare lingua e lame.
    Anche questa volta, il primo pensiero andò a rivangare le decine di progetti che valorosi avventurieri vollero portare avanti in passato, e che come il vento, fluido e mutevole, non avevano lasciato segni tangibili ne nelle memorie delle lunghe barbe ne sulle roccie della sacra montagna.
    Quando voci di un nuovo gruppo correvano tra i muri delle città, come pantegane, prima di giungere alla taverna di Minoc, il buon nano era solito portare alla tomba di Gimli una piccola donazione, affinchè l'occhio vigile del vecchio Re, donasse un po'di forza a chi stava per farsi carico di tante responsabilità, ma quella mattina, disturbato da quanto si dicesse in giro, evitò di concludere la consuetudinale visita nelle viscere della propria madre.

    Ormai il legame dell'alleanza era consolidato, l'affiatamento con i compagni altrettanto. Si era soliti trattarsi quasi come fratelli di barba e gli uni conoscevano i principi e le virtù degli altri, uno dei pochi punti saldi su cui si evitava di scherzare e di invadere le competenze altrui.
    Il disturbo di fondo che gli faceva tosare i propri llama come un dilettante, si basava proprio su quanto aveva mosso questo nuovo gruppo a cementare la loro unione sotto un'unica effige. Principi dei quali già altri si erano fatti guardiani ora venivano professati come punto di forza da chi dapprima si era dato le fattezze di un piccolo topolino e ora mostrava un cuore in peso più grande dello stesso.

    Forse c'era la necessità di un incontro.

    Tryskell [Dwarf]
    Originariamente inviato da BeorIlNano
    Il derelitto comunque appena uscito dall'ospedale ha detto:
    "Mi hanno trovato 0.9 di tasso" "Di alcool nel sangue?"
    "No di sangue nell'alcool"E poi ha aggiunto
    "Se vengo a giocare su zhi mi fate fare il dio della morte?"
    "No, al massimo il trash can""Ok"

    Commenta


    • #3
      397 Amor 41

      Ansia, agitazione, fermezza e coraggio!!!!

      Chi sta scrivendo e' Acciuga di Minoc! Non so se qualcuno leggerà queste poche righe di seguito. Sto fumando dell'ottima erba pipa e sorseggiando dell'ottima birra nanica. MissMini e' in giro a fare quattro passi e sotto la luce di questo piccolo lumino voglio mettere per scritto cosa mi ha raccontato mio fratello il Signor Baffino, tornato da poco da Britain.

      Era "un lunedì di un sabato notte" quando mio fratello accompagnato dai suoi compagni di ventura MissMini, Mauo e Marceu lasciarono le belle terre dei Nani di Minoc per dirigersi nella grande capitale.

      I nani di Minoc, mio caro amico lettore, sono persone iper piacevoli e altruiste, se per caso avessi del tempo per organizzare un viaggio, vieni a trovarci troverai ottima compagnia e ottima birra, e non mancare di scambiare due parole con Jaxx l'amico Nano oppure con Walker o con un amico che porta il nome di Edmund!!! Non sarebbe affatto tempo sprecato anzi....

      Le persone di Britain, per quanto ho potuto capire dal Signor Baffino, sono molto bizzarre e caotiche nei loro atteggiamenti. Mio fratello racconta che alle porte del grande castello di Lord British e' stato costretto a rabboccare tre volte la sua pipa prima di essere ricevuto all'interno con i suoi amici. Le parole non possono descrivere quanta fiumana di persone sono accorse al cospetto dei Lords per parlare dell'equilibrio fragile di queste terre di fronte al male che si sta diffondendo. L'arte del disegno mi permette di farti capire cosa intendo.




      La grande riunione delle fazioni ebbe inizio quando i Lords, nel preciso Lord British e Lord Blackthorn, e i loro sottoposti zittirono tutti quanti e fecero accomodare su degli sgabelli scomoderrimi i vari cavalieri. I lords iniziarono a parlare a turno sulle difficoltà di questi tempi e sulla necessità di prendere una decisione che per molti sarebbe stata dolorosa. Non aveva senso continuare la diatriba che da tempo immemore metteva su due piani diversi i valorosi cavalieri dell'Ordine e i valorosi cavalieri del Chaos, invece avrebbe avuto senso unire sotto la guida di Zoe tutte le potenzialità che ogni Anima valorosa, unica nel genere, racchiudeva dentro di sè mettendola a disposizione per un benessere comune!



      Alcuni capi delle fazioni, cosi pensa di aver inteso mio fratello, parlarono di fronte a tutti dopo aver ottenuto il permesso da parte dei Lords. Augurarono ogni bene per la causa, cercavano di racchiudere con un comportamento stoico le parole pesanti che uscivano dalle loro bocche. Personaggi che mio fratello non conosceva bene tranne di un certo Argo di Magincia con cui aveva avuto piacere di parlare un giorno per lunghe ore sui progetti passati presenti e futuri.

      Mio fratello era sempre piu' agitato sulla sua sedia. Sentiva tutte queste parole cariche di potere e molto probabilemente per i fumi dell'ottima erba pipa che aveva consumato nell'attesa, con le gambe tremanti e i pensieri confusi si alzò dal suo "trespolo".

      Tutti gli sguardi volsero su di lui, nessuno si aspettava quanto stava per chiedere e forse nemmeno lui nel momento in cui decise di alzarsi sapeva bene quali parole avrebbe detto. Di colpo avanzando intercetto' lo sguardo di MissMini che diede a lui il coraggio di fare un altro passo, poi incrocio' lo sguardo di Marceu il quale fece cenno con la testa rassicurandolo maggiormente e infine incrociò quello torvo di Mauo, che non era affatto gentile, ma che gli diede l'ultimo tassello di coraggio per poter guardare negli occhi i due Lords!! Inaspettatamente, a detta di mio fratello, anche Zoe sembrava volerlo aiutare perchè di colpo i fumi dell'erba Pipa, il tremolio alle gambe e il grosso nodo alla gola svanirono di colpo come per magia.

      Il Signor Baffino, un nano sempliciotto di Minoc, mio fratello, per un istante della sua esistenza riuscì a provare sulla sua pelle un'incrocio di emozioni caotiche, nell'attimo in cui venivano liberate con una domanda, e pian piano venivano rimesse in ordine con la consapevolezza e l'accettazione della novità.
      La domanda era semplice. Voleva creare un clan con i suoi compagni di ventura, soprattutto dopo aver aperto la busta sigillata LvL. Mio fratello era, e i suoi compagni di ventura lo erano ancor piu' di lui, convinto che era il momento giusto per portare avanti e mettere a disposizione di tutti quanti la sua esperienza e la sua potenza d'animo. Per quanto banale possa essere il suo nome, il Signor Baffino e' per me una guida. Non una guida per ricercare potenza gloria ricchezze o successo, ma una guida della semplicità dell'animo.


      Il vento entrò dalla finestra spegnendo il piccolo lumino e permettendo ad Acciuga di tirare l'ultima boccata dalla sua pipa prima di coricarsi nel suo giaciglio, chiudere gli occhi e riposare.
      Ultima modifica di Nakaher79; 11-05-2014, 14:40.

      Commenta


      • #4
        [bg] struttura - regolamento

        STRUTTURA

        Edit: 24-08-2014

        Per entrare a far parte del clan bisogna passare 1 mese di prova.
        Possono tentare il mese di prova solo 3 pg alla volta (al mese).
        Dopo questo mese di prova il Consiglio del Clan si riunisce per valutarne l'inserimento all'interno del gruppo.
        Se il pg viene accettato all'interno del clan diventerà Allievo di una Leggenda esistente.
        Diventare Leggenda e' a discrezione del Consiglio del clan in base alle azioni e al comportamento del player. Possono passare 2 mesi, 5 mesi, un anno ect...
        Ogni mese si terrà sempre una riunione del clan generale dove tutti, a turno, avranno il diritto e il dovere di segnalare eventuali problematiche o proporre nuove idee atte al miglioramento del Clan.


        Signor Baffino = Guida del Clan LVL
        Mauo = Ambasciatore del Clan LVL
        Missmini = Ambasciatrice del Clan LVL
        Marceu = Tesoriere del Clan LVL
        Sulemain = Reponsabile dei player che effettuano il mese di prova

        REGOLAMENTO

        1_Non approfittare dei compagni di clan (Pena: espulsione diretta senza possibilità di appello)

        2_Condividere le risorse (Pena: espulsione diretta senza possibilità di appello)

        3_Il comportamento deve essere educato e bisogna sempre ricordare che è un gioco percui e' vietato flammare, rosikare e tutti i comportamenti affini sia in gioco, che in .all che sul forum ( Pena: verrà decisa in Consiglio caso per caso)

        4_Rispettare il gioco degli altri players (No al reskill se il player non ha ancora recuperato i suoi item, No insulti ect...)( Pena: verrà decisa in Consiglio caso per caso)

        5_Si possono fare affari con i pg rossi solo nelle zone totalmente neutrali (es. Mercato di Moonglow). Su questo punto vige la regola del buon senso. Se viene notato che un pg porta costante impoverimento delle risorse comuni senza un'effettiva necessità, il Consiglio puo' riunirsi e valutare la posizione del pg. Ogni trattativa privata con i pg rossi deve essere sempre segnalata tramite nota sul Libro Nero ( Pena: verrà decisa in Consiglio caso per caso)

        6_Il materiale condiviso deve essere sempre in ordine nel rispetto del gioco altrui ( Pena: verrà decisa in Consiglio caso per caso)

        7_Bisogna sempre aiutare chi si trova in difficoltà. L'indifferenza verrà punita ( Pena: verrà decisa in Consiglio caso per caso)

        8_Bisogna votare lo Shard in cui giochiamo ogni giorno http://www.gamesnet.it/f757/vota-il-...-shard-742722/. Nessuna punizione e' applicata a questa regola



        Senteze del Consiglio sul regolamento:

        Le motivazioni dell'esilio di un giocatore che ha infranto queste regole saranno postate sul forum sotto un apposito thread.

        Verranno accettati nel clan solo i main pg ed e' possibile avere anche i secondi pg solamente se il main e' clannato LVL.

        Dopo la riunione del Consiglio del 22.08.2014 e' stato votato all'unanimità che al momento i pg usati dai membri dello staff non verranno accettati all'interno del clan.

        Questo regolamento potrebbe essere soggetto a revisione.
        Ultima modifica di Nakaher79; 25-08-2014, 23:33.

        Commenta


        • #5
          Ultima modifica di Nakaher79; 18-06-2014, 19:37.

          Commenta


          • #6
            mi posso candidare per il prossimo mese?
            Il mio contatto skype è astrouz
            Diodon Hystrix - Famer
            Frenk - Fencer
            Blackwood - Crafter
            Arabia - Macer
            Astronotus - Ladro
            Tyrion Lannister - Ranger
            Dart fener - Identificatore

            Commenta


            • #7
              mi posso candidare x il mprossimo mese!?

              Commenta


              • #8
                Salve a Voi, chi vi parla è Petronio.
                Alcuni di Voi mi conosceranno, forse i più anzianotti. Un po' di ripasso:

                2002-2004 Cacciatore di Shiv
                2004-2006 Regno di Camelot
                2007-2014 CK
                2005-oggi archibishop di Amberyl

                Naturalmente, le entrate ed uscite dal gioco sono state molteplici, a volte anche di mesi interi con ripresa e allontanamento scostante. Si sa però che il primo amore non si scorda mai...
                E quindi adesso sono riuscito nell'impresa di riuscire a proxyare al lavoro il server e riesco almeno una oretta nel pomeriggio e la sera pure a casa a stare un po' in game. Questo riesco a fare e non più, siamo onesti.
                Il mio pg, che ci crediate o meno, è lo stesso all'origine e nemmeno tanto potente perchè seguendo la originale linea RANGER ( cooking Fishing Animal lore e taming e vet)presupponeva la vita nei boschi i Papua e azzeramento totale di quanto non rangeriano.
                Ora mi trovo solo soletto in questa nuova generazione, se volete aggiungere un vero vecchio, non forte, ma onesto e sincero, beh, fatemi sapere, ne sarei felice.

                Commenta


                • #9
                  Un benvenuto ai nuovi candidati

                  Commenta


                  • #10

                    Commenta


                    • #11
                      Buonsalve sono qui a comunicare che il mese di prova per il momento e' sospeso.
                      Il mese di prova riprenderà a Settembre, secondo il calendario comune.


                      Il Signor Baffino

                      Commenta


                      • #12
                        Ultima modifica di Nakaher79; 25-08-2014, 23:35.

                        Commenta


                        • #13
                          Saluti prodi cavalieri, il qui presente barbaro Breaker sarebbe onorato di potersi unire ai vostri ranghi.
                          - Lord Breaker of Delucia
                          Originariamente inviato da TyrantZHI
                          nessuno vi obbliga a scrivere sul forum la vostra, povera e inutile, opinione...
                          L'ADMIN SONO IO

                          Commenta


                          • #14
                            Molto bene, abbiamo bisogno di reclute ^^

                            Commenta


                            • #15
                              Il Signor Baffino, come ogni giorno, teneva in mano la missiva che aveva riportato alla sede LVL Mauo il paladino. Aveva letto e riletto diverse volte quelle parole scritte di pugno da Lord Blackthorne pensando a cosa doveva rispondere... pensando al futuro... pensando ai suoi amici...

                              Ma questa mattina decise di lasciar perdere i suoi pensieri e lasciare spazio al cuore e al suo spirito e prendendo un rotolino di lino inizio' a scrivere in risposta alla missiva del Lord..

                              My Lord Blackthorne,

                              ci sono stati molti momenti nella mia vita in cui mi sono sentito impotente. Si tratta forse della sofferenza piu' acuta che una persona possa conoscere, fondata sulla frustrazione e sulla rabbia a cui e' impossibile dare sfogo. Il taglio di una spada sul braccio di un soldato in batagglia non puo' essere paragonato all'angoscia che prova un priogioniero allo schiocco di una frusta. Anche se la frusta non colpisce il corpo del prigioniero impotente, sicuramente penetra profondamente nella sua anima.
                              Siamo tutti prigionieri in un momento o nell'altro delle nostre sistenze, prigionieri di noi stessi o delle aspettative di quelli che ci circondano.E' un peso che tutti sopportano, che tutti detestano e a cui pochi imparano a sfuggire. Io mi considero fortunato a questo proposito, perchè la mia vita ha viaggiato lungo una strada di miglioramento che e' avanzata piuttosto dritta.
                              Nella mia caparbia gioventu' credevo di poter stare da solo, di essere sufficientemente forte da conquistare i miei nemici con scudo, mazza e i miei principi. L'arroganza mi convinceva del fatto che, per pura determinazione, potevo conquistare l'impotenza stessa. Ero un giovano caparbio e sciocco, devo ammetterlo, perchè quando ora riguardo a quel periodo, vedo chiaramente che di rado sono stato da solo e di rado son dovuto restare da solo. Ci sono sempre stati amici, sinceri e affezionati, che mi hanno prestato sostegno anche quando credevo di non volerlo, e anche quando non mi rendevo conto che lo stavano facendo.

                              Mauo, Marceu, Sulemain e MissMini . Questi sono stati i compagni che hanno confermato i miei principi, che mi hanno dato la forza di continuare contro il mio nemico, reale o immaginario. Questi sono stati i compagni che hanno combattuto l'impotenza, la rabbia e la frustrazione.

                              Questi sono stati gli amici che mi hanno dato la vita e la forza di continuare seguendo il mio spirito di guida.

                              Spirito.

                              Non possono spezzarlo e non possono privarcene. I poteri fisici del corpo non possono essere separati dal fondamento logico della mente e delle emozioni del cuore. Sono unici e uguali, insieme costituiscono un singolo essere. E' l'armonia di questi tre elementi, corpo, mente e cuore, che noi riteniamo spirito.
                              Quanti tiranni hanno tentato? Quanti governanti hanno cercato di ridurre i loro sudditi a semplici strumenti inespressivi di profitto e guadagno? Privano il loro popolo degli affetti, delle religioni; cercano di rubare lo spirito.
                              Alla fine e invetitabilmente falliscono. Devo credere in questo. Se la fiamma della candela dello spirito si spegne resta soltanto la morte, e il tiranno non trova alcun guadagno in un regno disseminato di cadaveri.
                              MA questa fiamma dello spirito e' elastica, indomabile e perennemente in lotta. In alcuni, per lo meno, sopravvivera', e questa sara' la fine del tiranno.
                              Spirito. In ogni lingua, in tutti i Reami, in ogni tempo e in ogni luogo, il mondo ha uno squillo di forza e di determinazione. E' la forza dell'eroe, la capacita' di recupero della madre e la protezione del povero. Non possoo spezzarlo e non possono privarcene.

                              Lo credo.

                              Il Signor Baffino
                              Guida dei LVL



                              Richiuse il rotolino dopo averlo riletto e lo sigillo'... Chiamo' Mauo....

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X