annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[Editto] Delucia

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Hurlick_Nox
    ha risposto
    La Fazione Chaotica è giunta ad un verdetto per quanto riguarda la questione sugli Xunen.

    I sottoscritti Ifrit of Serpent's, Count Erech of Serpent's Hold, Count Tutan Camon of Camelot e Sir Hurlick Nox of Delucia insieme al consiglio giungono alla seguente decisione:

    Gli Xunen sono ufficialmente banditi dalle città Chaos, ovvero Delucia, Serpent's Hold e Camelot per oltraggio e violenze verso il Popolo Libero e quindi dirette a Lord Blackthorne ed inolter per avere infangato e continuato a prestare poco rispetto verso i Cavalieri del Chaos e soprattutto per aver aggredito un nostro guerriero nel buio Hythloth saccheggiando il suo bottino.

    Noi non entreremo mai in guerra per motivi ai nostri occhi banali, noi crediamo nei nostri Ideali e nelle nostre Virtù.

    Se si verificheranno altri attacchi ai danni anche di un solo contadino appartenente al Popolo Libero l'Armata Chaotica non esiterà a marciare verso Wind.

    In fede

    Ifrit of Serpent's Hold, Generale Chaos
    Count Erech of Serpent's Hold
    Count Tutan Camon of Camelot
    Sir Hurlick Nox of Delucia

    Lascia un commento:


  • Hurlick_Nox
    ha iniziato la discussione [Editto] Delucia

    [Editto] Delucia

    Legislazione di Delucia:

    La Costituzione Legislativa che troverete qui sotto è il risultato di numerose comparizioni in Parlamento del nuovo Consiglio Cittadino di cui membri attuali sono:

    - Lord Blackthorne;
    - Sir Hurlick Nox, Sindaco di Delucia;
    - Count Ifrit, Guild Master Kaos;
    - Aikataro Cyratan, Consigliere.

    avrà effetto da ora in poi, chiunque metta piede nella citta' di Delucia sarà soggetto a queste regole:


    Leggi Cittadine:

    - Delucia e' la Capitale del Chaos, controllata e governata dalle forze Chaotiche con a capo Lord Blackthorne.

    - Sono Assolutamente vietati furti e omicidi all'interno del perimetro cittadino.
    Pena per l'infrazione della legge è l’Allontanamento dalla Città per un periodo di tempo che può variare a seconda della gravità del fatto e, in casi gravi o casi di recidività, ci sarà l’allontanamento definitivo dalla Città.
    Gli Assassini non sono assolutamente graditi in citta' e verranno attaccati a vista nel caso si presentino in essa.
    Il Consiglio si riserva il Diritto di Decisione sulla durata della pena.

    - L’uso delle armi da parte di forestieri all’interno della città è permesso solo ed esclusivamente per Legittima difesa.
    In un secondo momento bisognerà dimostrare però, con prove esaustive (Screen), la dinamica dell'accaduto.
    La mancata dimostrazione della Legittimità dell’atto di Difesa verrà giudicata dal Consiglio Cittadino in base alle Leggi che regolano l’omicidio.


    Gilde e/o Persone bandite dalla città:

    - Seax e Nemesis Vacuum sono bandite in quanto formate da assassini.

    - Virtu Keepers e Lost Knight in quanto seguaci di British e nemici dell'ideologia Chaotica.

    - Drow Xunen per attacchi e oltraggi verso il Popolo Libero

    Tutti i seguenti sono banditi per reati vari:

    Isha, Lexian Valentine, Pablo Escobar, Janson, Dark Shadow, Man of Dreams, Jack Metropolis, Horland Dreid, Robin


    Scritto letto e approvato dal nuovo consiglio cittadino di Delucia.
    Tali parole ora valgono Legge.

    Lord Blackthorne;
    Sir Hurlick Nox, Sindaco di Delucia;
    Ifrit, Generale Chaos;
    Count Tutan of Camelot;
    Count Erech of Serpent's Hold;
    Aikataro Cyratan, Consigliere.
    Ultima modifica di TyrantZHI; 14-11-2012, 13:00.
Sto operando...
X