annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

BG (Racconto di un nano Paladino)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • BG (Racconto di un nano Paladino)

    Son passate tante lune da quando Ghellordo, il nano paladino, ex Generale delle Forze di Trinsic, faceva parte delle truppe Order...

    Ora girovaga, da solo, in cerca della Luce... In cerca della speranza di ritornare quello che era un tempo. In cerca di mantenere l'ordine anche senza l'aiuto di Lord British. ZoE non gli aveva permesso, giustamente, di continuare a migliorare le tattiche dei Drow rinnegati per eliminare i Malvagi che lottano spesso all' entrata di Britain...

    << Basta! Sono stufo di rimanere solo! Io sono nato Order e moriro' Order! E' inutile che continuo a fare il broncio a un povero Re che sta' invecchiando sempre di piu' nonostante mi abbia sciolto una gilda a cui temevo molto... Devo fare qualcosa! La mia vita ha un Valore! Non voglio piu' essere un Paladino Errante...>>

    Tibino, dopo aver annuito alle esclamazioni toccanti del Vecchio paladino, si mise in ginocchio. E con una mano al cuore gli disse: <<Tranquillo, amico mio, o meglio, fratello. Cerchero' nei modi migliori possibili di farti tornare nelle armate dell'Ordine.>>

    << Da quando facevo parte dei BdA ho commesso troppi errori nei vostri confronti e nei confronti di ZoE. Non credo che mi accetteranno.>> <<Non ti preoccupare. Faro' quel che posso. Quel che e' passato e' passato. Ora dobbiamo pensare al futuro. Abbiamo bisogno di gente come te nella Nostra armata. ZoE ti ha sempre aiutato in tutte le battaglie e credo che ti possa perdonare! Dimostra a Lord British che sei disposto a tornare! Dimostra che sei un abile Paladino, insomma, fatti accettare da quello che sei...>>

    << D'accordo Tibino. Fammi sapere se mi accetteranno negli Order. Se avete bisogno, io saro' a pregare nel santuario di Britain. A presto.>>

    Dopo questa lunga conversazione, Ghellordo si mise in groppa dal suo gigantesco Orso polare e mentre galoppava, incomincio' a pregare ZoE per i peccati commessi e si reco' al Santuario di Britain.
    sigpic
    Originariamente inviato da thordal
    Dai Ghello che sei il mio paladino preferito.
    Originariamente inviato da GhellordoWhite
    orzo e segale

  • #2
    Un pomeriggio caldo di Primavera il Cavaliere Ghellordo ritornò alla Fortezza lucente, stanco dopo lunghi viaggi lontani dalle terre dell'Order.

    Tibino of Britain alla vista dell'enorme Orso Bianco esclamo:"Ghellordo, sei tornato finalmente! Hai trovato la serenità interiore che cercavi e la via che da alcuni mesi avevi perso?"

    Ghellordo alla vista dell'amico Tibino si commosse e lo salutò caldamente con un abbraccio!

    Tibino: "Il tuo ritorno è molto gradito nelle file dell'order, molti giovani cavalieri aspettano un bravo maestro paladino pronto a sacrificare anima e corpo per l'order, sei pronto a dedicare la tua esperienza hai giovani legionari?”

    Ghellordo piu sicuro che mai scese dall'enorme Orso “Ghellorso” e inchinandosi al Comandante Fortezza, Lancillotto Silverblade, esclamo:" Si ho ritrovato la mia via, l'order è la mia casa, la mia famiglia. Metterò anima e corpo per difendere la libertà della nostra fazione e daro la vita alla causa Order! "

    -

    Lancillotto sentendo quelle parole lo fece entrare nuovamente nella Fortezza Lucente!
    Appena entrati dall'ochio di Ghellordo scese una lacrima di commozzione, andò sul tetto prese le Vesti e confido a Tibino di essere contentissimo di questo ritorno, e impazziente disse: "Andiamo a celebrare il mio ritorno con un sano combattimento e ricordiamo ai nemici chi è ritornato!"

    -
    sigpic
    Cavaliere Celeste
    -Sir Tibino of Britain (VK) Humility Virtue Guardian
    Lady tamer
    -Helen (VK)
    http://virtuekeepers.forumfree.it/

    Commenta


    • #3
      <<Dopo una lunga meditazione, mi sono ritrovato nella vecchia sede SoL/CdL. A Trinsic. In cerca di cibo e risposte... incontrai sia fuori che dentro della città diversi briganti...mi attaccarono... ma dopo il mio risveglio, avevo una forza sovrumana ed i briganti fecero una fine orribile... non capivo il motivo per il quale la gente poteva raggiungere tanta Ignoranza e Crudeltà nei miei confronti. Che ZoE mi perdoni per quello che ho fatto!

      Dopo chilometri con il mio Ghellorso, mi recai a Britain. E molta gente era triste per quello che successe a Lord British. Molta gente mi guardò sorpresa dopo il mio arrivo. La citta' non era piu prospera come una volta. Non più come un tempo...

      Usci' dalla città... correndo...correndo sempre piu' veloce...senza una meta. Avevo fame e sete... svenì.

      Mi Ritrovai a Moonglow. Ed un mio caro amico, ex SoL, mi aiutò ad alzare il mio corpo, grazie anche all'aiuto di Ghellorso. Il mio Orso Polare.>>

      <<Benvenuto Ghellordo! Nano paladino! Che ZoE ti protegga sempre! Qui vicino c e' una gilda di solo mercanti e pescatori! So che sei stato un grande guerriero della Luce e che hai sempre difeso la Libertà! Quello che ti chiedo e se ci puoi aiutare a difendere le Linee di Moonglow in cambio di cibo, birra e grandi quantità di denaro!>>

      Accettai la proposta. Proteggero' dei mercanti ma nello stesso tempo, se incontrerò qualche altro brigante, gli darò una lezione che si merita!
      sigpic
      Originariamente inviato da thordal
      Dai Ghello che sei il mio paladino preferito.
      Originariamente inviato da GhellordoWhite
      orzo e segale

      Commenta

      Sto operando...
      X