annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[Racconto] Avvicinamento

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • [Racconto] Avvicinamento

    Neve....erano anni che non si vedeva.."da quando siamo stati cacciati da Northgard , il popolo barbaro aveva quasi perso la sua identità. Sono pochi che mantengono quel sangue all'interno ,quell'odio, quello stile....Con il passare degli anni
    molti di noi si sono adeguati al cambiamento , uomini , drow , nani....”disse Grotgar.
    Qualcosa in noi stava cambiando, le nuove generazioni venivano secondo l’educazione dei barbari ma di Barbaro era rimasto poco.
    ..ASSASSINI! Sempre più ASSASSINI! Cosi veniamo definiti.
    La nostra isola era piccola , troppo piccola per mantenere il "nuovo" popolo , un popolo eterogeneo, un popolo misto , un popolo di tagliagole.
    Ma la testa, il posto di comando rimaneva sempre quello, il nucleo antico che arrivava dal freddo di Northgard.
    Vagavamo per le terre di Sosaria… , deserti , troppo caldi per noi puri barbari , montagne , troppo fredde per i nostri figli.
    Ramish , passava le ore davanti al fuoco , prima di addormentarsi , pensando che prima o poi avremmo trovato una città adatta alle esigenze dei Seax.
    Un luogo dove fossimo ammirati per le nostre
    gesta , per i nostri omicidi , per le nostre razzie .
    "Dobbiamo riposarci,sono passati giorni dall'ultimo accampamento!"
    La pioggia era fitta e i
    passi di questi assassini erano sempre più pesanti,"Siamo quasi arrivati , sento il sangue nell'Aria!" sorrise il barbaro più anziano.
    Molti di loro rimasero sbalorditi, non sentivano Ramish cosi entusiasto da anni oramai."GUARDATE! Delle CASE! Ora possiamo divertirci un pò!" Iniziarono a correre con i propri cavalli all'impazzata , la fatica era sparita , il sonno era sparito , uccidere li faceva sentire vivi , forti e immortali.
    "Ma che razza di città è quella in lontananza ? Buia , deserta.....COSA STA SUCCEDENDO QUI?" Elministery esclamò mentre in lontananza Ramish rideva " Ragazzi, siamo quasi arrivati”.
    Davanti a noi, in lontananza, le porte di Cove, degradate e aperte, si erano spalancate.
    “E’proprio qui che volevo arrivare, ho avuto notizie che la città è libera, potremo, per ora, stabilirci qui”.
    Cove era stata abitata dai più grandi assassini e ladri di Sosaria, era la città più adatta per i Seax.
    Iniziarono le operazioni di presa della città, risistemandola e chiudendo i portoni lasciati incustoditi.
    Un nuovo capitolo della lungimirante storia dei Seax stava iniziando.
    I vecchi barbari erano quasi arrivati a Cove
    Ramish [Dwarf]
    Presidente del Club del Gnè Gnè Gnè

    Originariamente inviato da LordAladin
    Dottor Spammish!
    Originariamente inviato da VisionZHI
    Reclutamish

  • #2
    La battaglia è finita... Cove sembra Libera
    Ramish fissava le mura sporche di sangue... Presto sarebbe entrato.


    Nb: In serata verranno postati il racconto completo e gli screen
    Ramish [Dwarf]
    Presidente del Club del Gnè Gnè Gnè

    Originariamente inviato da LordAladin
    Dottor Spammish!
    Originariamente inviato da VisionZHI
    Reclutamish

    Commenta


    • #3
      Prima Tappa

      La battaglia per entrare a Cove era stata dura.. ma era stata presa.
      Il viaggio era iniziato qualche mese prima, dall'Isola di Avatar, la quale non era più adatta all'Orda.
      Ramish aveva radunato i suoi, e stava preparando il lungo viaggio.

      Ramish [Dwarf]
      Presidente del Club del Gnè Gnè Gnè

      Originariamente inviato da LordAladin
      Dottor Spammish!
      Originariamente inviato da VisionZHI
      Reclutamish

      Commenta


      • #4
        In lontananza, si intravedevano le porte di Cove.
        Il viaggio era stato lungo e non senza difficoltà, ma tutto sommato tranquillo.
        Ramish, assieme ai consiglieri, decise di fare una breve sosta per fare riposare i più deboli e per perlustrare il terreno circostante.
        Era una buona occasione per perlustrare il territorio al di fuori di Cove.
        "Ramish! Guardà lì a destra! Ci sono delle tende!"
        Esclamò Halishaa
        "E sembra che ci sia qualcuno!"
        Appena dopo aver esclamato questa frase, un buon numero di persone uscì dalle tende cercando di accerchiare il popolo barbarico.
        Uno di lorò si staccò dalla massa ed esclamò:
        "Ebbene sareste voi i nuovi pretendenti di Cove? Pivelli... Noi siamo quello che è rimasto di una gloriosa stirpe di assassini, ladri e tagliagole, ma non per questo vi lasceremo strada facile.
        Siamo cresciuti qui e voi morirete, subito."
        Ben presto le armi iniziarono ad incrociarsi e la battaglia fù sanguinosa.
        Il numero però dei Seax era maggiore e ben presto, soprattutto grazie agli attacchi dai lati guidati da Dario e Grotgar, gli assassini furono uccisi tutti.
        Approfittando della messa in moto di tutti i guerrieri, i Seax ben presto ripartirono per Cove, dove però le sorprese non mancarono.
        Una folta schiera di nemici si parò davanti all'orda, e ci fù qualche perdita.
        Arrivati alle porte di Cove un enorme drago si parò davanti all'entrata...
        "Barbari, è giunta l'ora di conquistare Cove, abbattiamo questo drago"
        Esclamò Ramish
        Il drago sputava fiamme dappertutto, le armature a malapena reggevano i colpi inferti dalla creatura mostruosa...
        Alla fine però Alligam riuscì a dare il colpo di grazia e, assieme a Castalia, finì il drago.
        La città era libera, nulla più poteva fermare i Seax di Cove.
        Ramish [Dwarf]
        Presidente del Club del Gnè Gnè Gnè

        Originariamente inviato da LordAladin
        Dottor Spammish!
        Originariamente inviato da VisionZHI
        Reclutamish

        Commenta

        Sto operando...
        X