annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[Quest] Il ritrovamento...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • [Quest] Il ritrovamento...

    I portali ai quali tanto aveva bramato Destino, erano stati chiusi...lui stesso aveva interrotto quei fasci di energia che ancora lasciavano presagire al peggio.
    Le voci dei Sosariani lo avevo portato alla ricerca di un potere ancora più forte, un potere che lo avrebbe potuto aiutare.





    I giorni passati camuffato da mercante nelle piazze delle città, gli avevo fatto scoprire l'esistenza di un antico Manufatto, un gingillo dalle mille facce...
    Quel gingillo doveva essere suo..

    Destino si era messo alla ricerca di quel Manufatto, e dopo settimane di ricerche, addentratosi dentro una radura, lo trovò li...dinanzi a lui!

    "Eccolo!!" Esclamò...poi prosegui "Finalmente l'ho trovato.."



    Passò il portale e una scarica pervase tutto il suo corpo.
    Destino si sentiva forte, pieno di potere, pronto alla Battaglia... Si sentiva rinato...






    Ora però quel manufatto andava studiato e capito, Destino voleva essere certo di poter controllare quel potere... Quel potere gli serviva per realizzare la sua sete di conquista, come aveva lasciato intendere agli eserciti che tempo prima si erano schierati in difesa delle proprie città durante i suoi primi attacchi alle terre di Sosaria.




    Capo GM Optical
    (Eventi e Gilde)




  • #2

    Akromant stava cercando il manufatto fin dal momento della sua rinascita, non riusciva a pensare ad altro ne era ossessionato.
    Sapeva che un potere immenso si nascondeva nell' Occultus Verbum e solo un Necromante del suo calibro avrebbe potuto controllarlo.
    Non appena venne a sapere che un altro noto Necromante ne era in possesso,
    sali' sul suo destriero con un unico obiettivo, quello di ottenere quel manufatto anche a costo di versare altro sangue...
    GM Psyco



    Commenta


    • #3
      *qualche tempo dopo...*

      L'incontro...



      Capo GM Optical
      (Eventi e Gilde)



      Commenta


      • #4
        E' giunta l'ora amico mio...Dobbiamo muovere sulle città di Sosaria, nessun prigioniero...

        In marcia uomini!!! Alla conquista di Sosaria!!



        Destino e Akromant aveva scatenato il loro esercito...esseri dai grandi poteri...

        Sosaria avrebbe retto a un altro duro colpo? La popolazione era pronta?



        http://www.gamesnet.it/showthread.ph...85#post7469385
        Capo GM Optical
        (Eventi e Gilde)



        Commenta


        • #5
          Era sera quando nella città di Moonglow le guardie erano entrate in allerta.
          Grosse colonne di fumo nero si erano erette nella piazza cittadina e si iniziarono ad udire strane voci!

          Un esercito del male veniva chiamato al cospetto di due necromanti...
          All'improvviso le colonne di fumo divennero un portale per quell'esercito assetato di potere! Guerrieri e necromanti seguiti da magnifiche e potenti creature irruppero nella città di Moonglow!

          Venne immediatamente lanciato l'allarme...Moonglow era sotto assedio...




          L'attacco durò un paio d'ore e quando sembrava esser passato il peggio in piazza a Moonglow comparvero due vecchie conoscenze...

          Destino e Akromant erano li, i guerrieri impietriti non sapevo come reagire e loro tra una sghignazzata e l'altra iniziarono la loro ultima mossa...

          "Distruggi questi inutili essere potente e magnifica creatura...Questo è il tuo compito e per questo sarai ricompensato!!!"




          I guerrieri accorsi in difesa della città Mercantile non si fecero prendere dal panico e dopo insistenti attacchi riuscirono a respingere la forza dei due Necromanti, ma su Mooglow rimase accesa un aria di VENDETTA...

          "Torneremo Sosaria....Torneremo...e all'ora rimpiagerete queste vittoria!"
          Capo GM Optical
          (Eventi e Gilde)



          Commenta


          • #6
            Ancora una volta la potenza dei due Necromanti si era fatta sentire...Questa volta il loro obiettivo era mettere in ginocchio la capitale...Britain.

            L'attacco questa volta vedeva schierati un forte numero di unità, con un unico scopo...radere al suolo Britain.

            Il tutto ebbe inizio a la battaglia fu cruenta...Le scarse difese e la ferocia dell'attacco misero in crisi la città.



            Poi comparvero nuovamente i due Necromanti...come l'ultima volta...Quale altra sopresa vi era in serbo per Sosaria?

            La concetrazione solenne dei due, venne interrotta quando nella piazza cittadina comparvero le fiamme e prese forma una creatura dalla magnifica potenza!



            Questa volta i cittadini non avevano scampo...

            I morti non si riuscivano a contare...cadaveri ovunque...

            Poi comparvero Destino e Akromant..."Bene, ora avete pagato la sconfitta di Moonglow...presto torneremo a rivendicare il nostro potere su Sosaria!"...
            Ultima modifica di OpticalZHI; 24-05-2016, 18:44.
            Capo GM Optical
            (Eventi e Gilde)



            Commenta


            • #7
              Subito dopo la schiacciante vittoria ottenuta a Britain,
              Akromant e Destino si ritirarono per approfondire lo studio dell' "Occultus Verbum",
              quel manufatto nascondeva assurdi segreti sulle più antiche arti negromantiche tra le quali l'evocazione di antiche creature.
              Non appena si sentì pronto Akromant guardò Destino dicendogli: "Ora siamo pronti, procediamo."
              I due si tramutarono in Liche e cominciarono a recitare antichi rituali, avevano una sola possibilità,
              se avessero sbagliato avrebbero perso la loro forma terrena e molti dei propri poteri.



              Il rituale andò avanti per ore, finchè un fascio di luce di un colore accecante penetrò nella stanza.



              I due rimasero stupiti e strabiliati, sacrificarono un potentissimo demone e diedero vita ad un essere dall'aspetto mastodontico...
              sembrava il demonio fatto a persona, una sguardo che annientava qualsiasi guerriero avesse provato a sfidarlo.



              Il Demone era pronto..Destino e Akromant erano pronti a tornare tra le città di Sosaria.
              GM Psyco



              Commenta


              • #8

                *Occultus Verbum*


                Capo GM Optical
                (Eventi e Gilde)



                Commenta


                • #9
                  *** Voci strane per Minoc... *** Presagi?

                  Commenta


                  • #10
                    Alcune guardie di Minoc sparirono dalla città

                    Commenta


                    • #11
                      Giravo per i boschi in cerca di animali rari, seguivo tracce e disperdevo piccoli gruppi di orchetti insediati tra Minoc e Vesper.

                      Avvicinandomi a Minoc però l'aria si appesantiva... c'era odore di putrefazione.
                      La terra era deteriorata e dal nulla vi erano numerose tracce.

                      Preoccupata cavalcai sempre più velocemente e all'altezza del ponte mi meravigliai di quello che vidi:
                      Orde di Zombie, Ghoul, Succubus e Dementor stavano assalendo Minoc.

                      Cercai con gli occhi i Nani ma non ne vedevo... non sapendo se fossero già caduti o dovessero ancora arrivare (non sapevo da quanto tempo l'assedio era cominciato) decisi di caricare.
                      Sgominai diverse orde grazie ai miei ragni e mi feci strada fino alla miniera dove vidi corpi dilaniati di minatori che probabilmente non hanno fatto tempo a fuggire ma con un'altra orda che si avvicinava non ho potuto indagare sul vero motivo della loro morte.

                      A colpi di mazza mi aprii un varco e corsi verso il laboratorio dove vi era l'unico nano a difesa di Minoc che vidi, Jafar Silly: aveva lo sguardo furioso e al contempo terrorizzato... ma questo non lo trattenne dal difendere saldamente la sua posizione.
                      Vista la situazione decisi di non chiedere dove fossero gli altri nani e senza proferire una parola ci preparammo all'imminente ondata, le orde infatti iniziavano a convergere tutte verso il Laboratorio e iniziammo pian piano a eliminare ogni creatura ci si ponesse davanti.
                      Poco dopo vidi sbucare dal fondo della strada, nell'angolo della bottega di carpenteria un possente drago fantasma che faceva volare tutti gli zombie che si trovava dinanzi, era guidato da un losco figuro di nome John Seppia.

                      Nel giro di pochi minuti Minoc era completamente ripulita da ogni creatura non morta e la terra si ristabilì.


                      Noi 3 non parlammo molto... quasi per nulla.
                      Li avevamo respinti ma non vi era gioia nelle nostre facce, più una crescente preoccupazione per le troppe domande senza una risposta:
                      "Da dove vengono fuori?"
                      "Chi le ha mandate?"
                      "Quanti sono caduti a causa loro?"

                      Infine, come se non bastasse... Mentre ognuno tornava sui propri passi, una voce spettrale si sentì in tutta Minoc:
                      "Le mie creature torneranno"



                      - Imryil Xune of Skara Brae [Elves]
                      Powered by Lasco


                      Nawain Shalwen of Yew [Elves] - Druid 5°
                      Vash Noxwave [Elves] - Fencer 5°
                      Imryil Xune of Skara Brae [Elves] - Ranger 4°
                      Boldor Brugship of Buccaner's Den [Dwarf] - Swordman 5°
                      Artz Ankor Jhork Khazaadmor [Dwarf] - Macer 5°
                      Rhuk Warshout [Dwarf] - Bard 5°

                      Commenta


                      • #12
                        Un fulmine aveva squarciato il cielo di Sosaria nel giorno 426 Iustitiae 62. Il frastuono aveva riecheggiato per tutte le cittadine e i cittadini si erano spaventati.
                        Il dove però fosse caduto non si sapeva, e aveva attirato l'attenzione di tutti.

                        Qualche evento aveva preceduto l'accaduto, guardie sparite da Minoc e morti strane per i territori di Sosaria, continuavano a far presagire il peggio, e con i cittadini era sempre più impauriti da questi eventi senza nessun collegamento logico tra loro.

                        Intanto i più che spesso si trovavano nelle locande, parlando tra loro, incrociavano qualche avventuriero che parlava di aver visto una strana figura incappucciata per le strade di Yew.

                        Cosa stava succedendo? Chi stava creando questo scompiglio sulle lande di Sosaria?
                        Ultima modifica di OpticalZHI; 31-03-2020, 18:37.
                        Capo GM Optical
                        (Eventi e Gilde)



                        Commenta


                        • #13
                          *I Demoni sono stati trovati....Servono Alleati....*

                          Destino aveva tastato il terreno, ora bisognava agire.
                          Capo GM Optical
                          (Eventi e Gilde)



                          Commenta


                          • #14
                            *Le mie raffigurazioni devi trovare, per la mia Anima scovare e il tuo Destino potrai creare...*
                            Queste parole comparvero scritte tra le nubi sopra Sosaria...Il fuoco per un istante illumino le cittadine mostrando questa dicitura...
                            Capo GM Optical
                            (Eventi e Gilde)



                            Commenta


                            • #15
                              Quando vidi quelle strane nubi sopra Sosaria credevo fosse il trucchetto di qualche stravagante e insolito stregone anche se decisamente molto potente per poter fare qualcosa di così appariscente... infatti non gli diedi troppa importanza.
                              E tutto rimase così fino ad oggi.

                              Vagavo per le Terre Perdute a Sud di Papua, ero alla ricerca di qualche mostro leggendario o di qualche animale raro... ma quello che trovai al loro posto mi lasciò strabiliato.
                              Mentre cavalcavo rapida e silenziosa d'un tratto venni totalmente sobbalzata dalla mia cavalcatura, una cosa mai successa tanto che mi rimisi subito in piedi e mi avvicinai velocemente al mio Ostard cercando di calmarlo con tutte le mie forze, nonostante l'angoscia stava velocemente crescendo dentro di me.

                              Grazie all'empatia animale che avevo raggiunto con la mia cavalcatura riuscii a calmarlo e prendendolo per le redini iniziai a setacciare la zona circostante finchè non lo vidi:
                              Misterioso... Oscuro... Raggiante nella sua luce violacea.. mi stava fissando con i suoi occhi lugubri e affascinanti.
                              Ne percepivo l'estrema potenza e mi venne quasi la pelle d'oca a pensare che se quell'individuo avesse voluto avrebbe potuto eliminarmi senza nemmeno che me ne accorgessi.

                              Mi avvicinai con cautela, cercavo di evitarne il contatto visivo in quanto mi dava la sensazione che scrutasse nel più profondo del mio Io e quando fui abbastanza vicina una voce tonante disse:
                              "Imryil.. non essere spaventata giovane elfa.. guardami!"

                              La sua voce era imperativa. Non mi soffermai nemmeno sul come conoscesse il mio nome. Timorosa ci misi qualche secondo prima di avere il coraggio di alzare lo sguardo... e appena lo incrociai ne fui paralizzata.
                              La mia mente iniziò a viaggiare verso cose mai viste prima d'ora. La velocità delle immagini era spaventosa, tanto da non riuscire a visualizzare nulla e al mio rinvenimento mi ritrovai a terra sulle mie ginocchia decisamente confusa.

                              A quel punto risentì la sua voce:
                              "Cosa hai visto?" - Mi chiese tenendo gli occhi fissi sui miei.

                              "N-n-non lo s-so." - Dissi mentre mi resi conto che ancora stavo tremando.

                              "Quello che hai visto mia cara Imryil, sono tutti i possibili futuri che la tua tua vita ti può riservare... ogni futuro è la conseguenza di ogni tua scelta da qui in avanti... alcuni ti porteranno gloria, onore e ricchezze.. altri ti porteranno ad essere la Regina di un regno incontrastabile..... altri invece ti porteranno dolore, sofferenze... e morte." - e chinandosi verso di me ancora in ginocchio - ...e tutto dipenderà dalla tua prossima scelta....

                              Con quest'ultima frase svanì immediatamente nel nulla tant'è per qualche istante pensai si fosse trattato solamente di uno strano sogno.

                              Ad ogni modo quello che vidi mi lasciò davvero tante domande.
                              Mi rimisi in sella e, decisamente più responsabilizzata, mi misi subito alla ricerca di risposte.
                              Ultima modifica di XxVasHxX; 29-05-2020, 12:45.
                              Powered by Lasco


                              Nawain Shalwen of Yew [Elves] - Druid 5°
                              Vash Noxwave [Elves] - Fencer 5°
                              Imryil Xune of Skara Brae [Elves] - Ranger 4°
                              Boldor Brugship of Buccaner's Den [Dwarf] - Swordman 5°
                              Artz Ankor Jhork Khazaadmor [Dwarf] - Macer 5°
                              Rhuk Warshout [Dwarf] - Bard 5°

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X