annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il Ramingo del Nord

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Il Ramingo del Nord

    Ciò che si dice in giro ha un fondo di verità, agli dei piace giocare con la vita dei mortali, e il destino per quanto possa viaggiare verso una direzione stabilita, non sempre le cose si rivelano tali.
    La storia che stò per raccontarvi lo testimonia, non vi dirò chi sono, sappiate solo che quello che stò per raccontarvi non è frutto di millanteria o ubriachezza, ma è tutto vero!!
    Voglio narrarvi la storia di un ragazzo, che ha sfidato il destino per salvare la propria gente, a sua insaputa, in un era che non è sua...il suo viaggio è durato per un millenio, ma il suo spirito e il suo fisico sono rimasti immutati. Ai suoi occhi il viaggio è durato alcune settimane, ma gli eventi testimoniano che non si tratta di così poco tempo.
    Il gruppo partito da Dunford, dopo la visita dello spirito del lupo, conosce bene la storia ed è grazie a loro se il ramingo ora è vivo per continuare a farmi narrare le sue avventure.
    Era senza sensi quando il gruppo lo riportò sulla fredda neve, dove vi faceva capolino la nuda roccia. Difronte a lui c erano persone che non aveva mai visto, che subito gli chiesero il suo nome. Piano si riprese e flebillmente rispose, ma quando iniziò a riprendersi e quindi si alzò, la ragazza che risiedeva di fronte a lui, estrasse un pugnale e cerco di ferirlo mortalmente.
    Il nordico, riusci a muoversi fin troppo agilmente visto il tempo rimasto inattivo sulla imbarcazione, ed aiutato dai presenti, la donna fu messa a tacere e catturata.
    Il Ramingo ora si trova nella locanda di Dunford per riposarsi dal lungo viaggio e fare mente locale sugli avvenimenti accaduti dopo il suo arrivo.
    Non ci volle molto per capire che il suo viaggio era fallito, invece di approdare nelle terre perdute, riapprodò da dove era partito...le nebbie del tempo lo hanno confuso, e ora il suo primo pensiero è cercare i suoi cari e capire perchè, non si trovano da nessuna parte...


    On Test Center: Hiroaki Raiden

    Fender Streil---Stratega militare delle Terre dei Fiordi----- Il Diario di un combattente per il Nord

    Dankan Isden---Il Ramingo del Nord è tornato---Il Ramingo del Nord

    "Il mio scopo non è morire per la patria, ma è fare in modo che il mio nemico muoia per la sua!!!"


  • #2
    "diario di un aquila"

    Lettera ad un druido

    "Che Lothires sia sempre lodata.

    Caro Miklas, quanto tempo è passato dall'ultima volta che ci siamo visti, e quanto è cambiato da allora.
    Ci sono molte cose che devo dirti, novità buone e pessime.
    Come sai un paio di mesi fa è nato mio figlio, Eranthil. Dovresti vederlo è un bambino sano e mi tiene sveglia tutte le notti con le sue urla.
    Quando è nato la luna era alta in cielo, un buon segno. Purtroppo quella stessa notte John ha attaccato e ucciso Nash.
    Da allora John non si fa più vedere e nessuno sa più nulla di lui.
    Inutile dirti in che situazione è ora il gruppo, se consideriamo l'impossibilità di Brygitte di muoversi da Caladan e la pazzia di Dan.
    Specialmente di lui sono preoccupata, non parla, non mangia e continua ripetere nel sonno il nome dell'elfo Linahar e quello di quella chierica di Adun.
    I ribelli sono a pezzi, non hanno più una guida da seguire e credo che la faccenda possa solo peggiorare appena Dan scoprirà della scomparsa di suo fratello.
    So che è venuto da te, e so anche che sta cercando la sua strada, ma sono giorni che lo sogno.
    Non troverà ciò che cerca, ma ugualmente il suo viaggio sarà lunghissimo.
    Ora ti devo salutare, mi stanno chiamando.
    Che Lothires sia lodata"
    Nadia

    Commenta

    Sto operando...
    X