annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Illuminati: Nuovo Ordine Mondiale

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Illuminati: Nuovo Ordine Mondiale

    Innanzitutto, partiamo col definire chi sarebbe coinvolto in questo ampio progetto. È una società che ha visto violato definitivamente il suo alone misterioso con i successi di Dan Brown; parliamo degli Illuminati.
    E’ impossibile raggruppare tutto il materiale in un unico articolo, pertanto verranno descritte le caratteristiche base della società, e molte novità sorte per collegamenti impensabili.

    Ebbene, questo gruppo, come dice la parola stessa “Illuminati” - portatori di luce - molti lo inquadrano come appartenente al culto di satana, ovvero Lucifero, la cui etimologia sta proprio a significare Luci-Fero, portatore di luce.
    Vi apparterrebbero le tredici famiglie più ricche del mondo, che controllano il mondo da dietro le quinte, definite “la nobiltà nera”, i Decision Markers, cioè le persone che realmente creano le regole dei governi. La loro caratteristica è quella di rimanere nascosti.
    “Il denaro crea potere” – questo è il loro motto, ad occhi obiettivi apparentemente sensato e, al giorno d’oggi, constatabile in ogni settore. Controllerebbero tutte le Banche internazionali, il settore pretrolifero e tutti i più potenti settori industriali e commerciali, ma soprattutto sarebbero infiltrati nella politica, comandando la maggior parte dei governi e organi Sovranazionali, primi fra tutti l’ONU e il Fondo Monetario Internazionale.
    Detta così sembra la solita filastrocca a cui nessuno crede, però ci sono alcune cose, alcune situazioni che lasciano pensare. Non mi dilungherò ad elencare collegamenti o nomi dei presunti appartenenti, sono cose che si possono approfondire in seguito.

    Ma quale sarebbe il loro obiettivo?

    Creare un unico governo mondiale.
    Ormai è un dato di fatto che ci sia qualcuno dietro ai nostri occhi che sta modificando, a nostra insaputa, le carte in tavola nel mondo, senza chiedere il nostro parere. Eppure, più ci pensiamo, più difficile è crederci; arriviamo al momento di comprendere, e non riusciamo a concludere il pensiero, un po come quando abbiamo le parole “sulla punta della lingua”. Ma sono davvero gli Illuminati gli artefici delle nostre disgrazie? Probabilmente è così, altre situazioni fanno pensare che siano semplicemente i capi dei governi a modellare il mondo; proprio per questo rimane un mistero irrisolto, andiamo per tappe e analizziamo i vari collegamenti con le nostre giornate quotidiane.

    Gli Illuminati esistono al giorno d’oggi?

    Per quanto dubbia sia la risposta, possiamo affermare che ci sono persone di cui ignoriamo l’esistenza, se poi preferiamo chiamarle con quel nome ci è indifferente; andiamo ora a parlare degli Illuminati, così come si stanno facendo conoscere pian piano.
    Possiamo dire, che l’ordine degli Illuminati è stato fondato il 1° maggio 1776 all’università di Ingolstadt, a quel tempo facente parte del Regno di Baviera, in Germania. Costituivano un’interessante organizzazione, che da una parte offriva ai suoi membri rituali esoterici, dall’altra aveva uno scopo politico e mirava a rovesciare il regime monarchico, cattolico e piuttosto conservatore del Regno di Baviera, sostituendolo con una repubblica ispirata alle idee dell’Illuminismo - per questo motivo, il collegamento con Lucifero potrebbe essere totalmente sbagliato; infatti sarebbe più logico attribuire il loro nome, all’Illuminismo, movimento di pensiero nato nel ‘700, ma vedremo che queste teorie vacillano da una sponda all’altra -
    All’origine Weishaupt, il professore dell’università che ha fondato l’ordine, era piuttosto critico nei confronti della massoneria, e si proponeva di fondare un ordine autonomo con rituali diversi. Tuttavia, i suoi primi rituali non riuscirono ad attirare un numero sufficiente di seguaci, e nel febbraio 1777 Weishaupt si fa iniziare come massone in una loggia di Monaco di Baviera chiamata Zur Behutsamkeit.
    Per questo, gli Illuminati vengono erroneamente attribuiti ai massoni; non si può nemmeno affermare che siano una branca della massoneria, ma piuttosto essere un’ordine indipendente. Si può pensare che abbiano sfruttato l’ordine massonico più potente a quel tempo, per raggiungere i loro scopi reali. Per affiliare nuovi seguaci all’interno della setta, il fondatore voleva che l’organizzazione avesse un’origine più antica, proprio per darle un volto durato e non scalfito nei secoli, un segno di forza poiché sarebbe sopravvissuta ai tempi bui che hanno avvolto il mondo; sapeva che avrebbe attirato molta più gente tra le sue fila, poiché nessuno era incentivato ad entrare in una società appena formata, e quindi debole. Difatti, con un documento contraffatto, fece risalire le origini del culto addirittura a prima dei templari, facendo cadere in errore chi riteneva il loro coinvolgimento nei piani oscuri degli Illuminati.
    È lo stesso metodo usato dal Priorato di Sion per far risalire il sangue reale (Sang real o Santo Graal) dei merovingi a loro.
    Gli Illuminati non erano ben visti nei territori francesi, ma ebbero successo negli Stati Uniti, dove il presidente Jefferson veniva accusato dai suoi avversari di essere un loro membro.

    Il loro simbolo è davanti agli occhi di milioni di americani ogni giorno, il famoso dollaro con su stampata la piramide spezzata sulla punta, contenente un occhio all’interno.
    Siamo in errore, ed è ormai sempre più diffusa l’idea di questo simbolo a loro attribuito, almeno secondo la seguente teoria: nel discorso del 1792, il Congresso americano adotta ufficialmente il Sigillo come simbolo cristiano, “l’occhio della Provvidenza”. Dunque, a meno che non ci siano Illuminati infiltrati nel concresso, il simbolo ha il significato di attribuire il popolo americano appartenente alla cultura cristiana.
    Il simbolo si ritrova nell’iconografia cristiana ben prima del suo uso in alcune fonti massoniche. La piramide staccata con l’occhio al centro, rappresenterebbe la trinità.

    E la scritta latina sotto la piramide, cosa significherà mai?

    Probabilmente "Nuovo Ordine Mondiale", ma chi conosce bene il latino potrà dircelo.

    Per ulteriori informazioni, visitate il seguente sito:
    http://www.disinformazione.it/dollarosimbolismo.htm

    Il simbolo, dunque, starebbe a significare la perfezione delle parti e, in questo caso, la piramide rappresenterebbe la perfezione sotto ogni punto di vista. Gli egiziani per primi hanno sviluppato questa ricerca della perfezione, visibile con le tre piramidi principali della piana di Giza, un risultato sbalorditivo, se consideriamo che quei popoli non utilizzavano altro che metalli duttili e maleabiili, tanto che tutt’oggi ci si chiede come abbiano raggiunto simili risultati.
    Si presume, quindi, che gli Illuminati prediligano la perfezione delle forme, di conseguenza tutte quelle geometrie concatenate, che risulterebbero perfette. Cosa vi fa pensare?
    Sicuramente i crop circles, diventati nuova moda in questi ultimi anni. Potrebbero rappresentare un messaggio degli Illuminati al mondo, dicendo che sono risorti e che sono pronti a far scoccare la freccia che è ormai molto tesa sull’arco? Oppure un percorso che gli iniziati devono compiere per arrivare a loro. Che vogliano mettere alla prova gli ultimi eletti presenti nel mondo, prima di far cadere l’apocalisse definitivamente? Di conseguenza il fenomeno dei cerchi nel grano, che coinvolge molti curiosi e studiosi del fenomeno, sarebbe un rito di iniziazione alla loro società. Sfrutterebbero la curiosità dell’uomo, che va alla ricerca del significato dei cerchi, per farli arrivare più vicino possibile a loro. Saremmo così tutti delle pedine, ignari degli scopi che ci fanno muovere da una determinata sponda.
    Ma ancora, il pentagono sarebbe la forma geometrica più semplice e allo stesso tempo rappresentante la perfezione assoluta. Mi riferisco al pentagono americano? Mah
    Ci si può riferire anche al pentacolo cosiddetto satanico, oppure alla piramide di cristallo a Parigi, difronte al museo del Louvre, di cui Dan Brown ne parla nel suo codice da Vinci, o l’uomo del Vitruvio ecc..
    Ultima modifica di Malphas; 22-02-2006, 18:39.

  • #2
    I Film

    Quanti di voi conoscono “Il mistero dei Templari”, titolo originale “National Treasure” con Nicolas Cage. Bene, se non lo conoscete guardate la locandina. Come prima cosa, si noterà proprio il simbolo attribuito agli Illuinati. Ma per capire meglio il significato, bisognerebbe guardare il film All’interno ci sono collegamenti con i templari, ma è errato o meglio, non del tutto corretto attribuire ai templari questo tipo di ordine mondiale, per i motivi sopra descritti.
    Molti si saranno chiesti, ma perché diavolo gli americani devono ora attribuire il tesoro nazionale (che poi è esplicitamente affermato essere quello dei templari) alla loro cultura, pur sapendo che non ne fanno parte? Forse è proprio quello che voleva farci intuire il regista Jon Turteltaub, cioè collegare il simbolo agli Illuminati, rendendo il film un’iniziazione verso la scoperta della società vera e propria, o semplicemente portare alla conoscenza di tutti i loro piani. Ma chi ha prodotto il film? La Walt Disney. E che c’azzecca la Disney?

    Sappiamo che l’animazione di “Bianca e Bernie” è stata denunciata per “messaggi subliminari” riguardo questa sequenza, dove possiamo notare una donna nuda sulla finestra nello sfondo,qua ingrandita

    Ma la Disney non è nuova a questi tipi di messaggi, infatti in altre sue produzioni, possiamo notare sempre quei simboli a carattere sessuale cammuffati, come ad esempio ne “La Sirenetta” in questa sequenza, dove è chiaramente visibile il granchio, ricordato da tutti come "eccessivamente brioso", di forma fallica; ma in un’altra versione dell’animazione, nella locandina apparentemente innocua
    http://www.crepuscolodicostantinopol...lic/siren2.jpg
    possiamo notare, ingrandendola, un particolare sempre a carattere sessuale, e sempre di forma fallica
    http://www.crepuscolodicostantinopol...articolare.jpg

    Per far vedere che non solo la Disney inviava messaggi subliminari, porto come testimonianza questa pubblicità apparsa sull’elenco telefonico di parecchi anni fa, e riguarda questa immagine
    http://www.crepuscolodicostantinopol...c/telefon1.jpg
    con una graziosa signorina con in mano un bicchierino di non si sa cosa, ma la stessa immagine capovolta da il seguente risultato
    http://www.crepuscolodicostantinopol...c/telefon2.jpg
    ed è inutile spiegare cosa vediamo Uno scherzo che magari voleva anche divertire il pubblico, se ce ne fossimo accorti. Mi sembra un po difficile però notare queste sottigliezze, perché a nessuno viene in mente di girare l’immagine, però il cervello a livello inconscio lo fa.
    Tornando a noi, sappiamo che Walt Disney, il creatore di topolino, era massone, testimoniato dalla cartolina commemorativa dell’Ordine massonico De Molay visibile in giro per internet. Ci sarà qualche collegamento con gli Illuminati della Baviera?

    Gli Illuminati hanno a che fare col 9/11?

    Per quanti scettici ritengono che sia una data come un’altra, siamo difronte a uno degli eventi più recenti della loro presenza. Se ancora crediamo che siano un mito, parliamo allora di un complotto creato da terroristi, governatori insensibili, ufo, entità soprannaturali, angeli o demoni.
    Già dal 1984 si sapeva degli attentati al pentagono, degli UFO, delle torri gemelle, o perlomeno si sapeva che la data del 9 Settembre non sarebbe stata una qualsiasi.
    Parlando di film, troviamo collegamento con illuminati in Tomb Raider, Gremlins, Indipendence day e molti altri. Come fare a dirlo?

    Gremlins (1984)
    http://www.crepuscolodicostantinopol...c/gremlins.jpg
    Quando Zach Galligan entra nella Volkswagen con Gizmo e accende la radio, la lancetta è posizionata tra il 9 e l’11

    Indipendence Day (1996)
    http://www.crepuscolodicostantinopol...dipendence.jpg
    Quando l’Air Force one evacua il presidente e la sua famiglia, lo scienziato che ha calcolato il tempo entro il quale gli alieni avrebbero attaccato, osserva il countdown, posizionato sulle 9 ore e 11 min.

    The peacemaker (1997)
    http://www.crepuscolodicostantinopol...peacemaker.jpg
    Quando George Clooney e Nicole Kidman si trovano difronte alle scale mobili, la camera inquadra sullo sfondo delle specie di check in numerate 9 e 11

    Enemy of the state (1998)
    http://www.crepuscolodicostantinopol...blic/enemy.jpg
    Quando appaiono i componenti del personale sul computer, si nota la data di nascita di Reynolds 9-11-40. In questo caso potrebbe essere una coincidenza, o una data messa a caso, ma ci lascia pensare…

    Traffic (2000)
    http://www.crepuscolodicostantinopol...ic/traffic.jpg
    In una sequenza in cui si vede la droga nascosta, viene visualizzato il numero 911 sopra gli scatoloni.

    The patriot (2000)
    http://www.crepuscolodicostantinopol...ic/patriot.jpg
    È inequivocabile la scritta 9 pounds, 11 onces. That’s perfect. Perfect.

    Ma il numero 9/11, nella numerologia, è molto usato nella cultura cristiana, anche nella bibbia. In altri film di Hollywood ne troviamo delle tracce, ad esempio in End of Days (1999), Eyes wide shut (1999), Matrix (1999), National treasure (2004) di cui abbiamo parlato all’inizio. Oceans’s 11 (2001), Thirteen days (2000), Thirteen floor (1999).
    Secondo il clero anglicano del XIX secolo, il numero 9 indica il giudizio finale divino, mentre il numero 11 simbolizza il disordine, la disorganizzazione, l’imperfezione e la disintegrazione.
    Più evidente è l’esempio delle torri gemelle e del pentagono, meno lo è l’attentato al teno di Madrid dell’11 marzo 2004, dove persero la vita 191 persone.
    E’ noto che gli ebrei digiunano il nono giorno dell’undicesimo mese sul calendario ebraico, in commemorazione dei disastri che sono accaduti durante la loro storia, compreso la distruzione del primo tempio ebraico.
    Questi collegamenti potrebbero essere considerati giri mentali degli intellettuali che trovano informazioni nelle loro ampie conoscenze, quando si può benissimo spiegare la cosa anche in maniera più semplice. Ad esempio, l’evento sembra essere studiato a pennello per rimanere impresso nella memoria degli americani. Quando un americano ha bisogno del pronto intervento, chiama il famosissimo 911, equivalente al nostro 113. Sappiamo che le date in america vengono segnate prima col mese (9) e poi con il giorno (11).
    A livello subliminare, quindi, si risveglia un concetto di pericolo.
    Abbiamo parlato di film. Bene, l’evento fa capire sempre a livello inconscio, come la linea di demarcazione tra fantasia e realtà sia stata tagliata, creando uno stato di insicurezza in tutti noi.
    È il motivo per cui ora cominciamo a credere che i film non siano poi così distanti dalla realtà.

    Una piccola parentesi. Chi ha visto Batman Begin, si ricorderà quando il treno su monorotaia che stava andando a impattare contro la torre Waine, deraglia e va a finire in un parcheggio sotterraneo, creando quella fantastica sequenza di esplosioni del treno che impattava contro i piloni di cemento. Chi non lo ha visto si dimentichi di quanto appena detto
    Riuscite a immaginare la stessa sequenza per il disastro accaduto al pentagono? Riuscite a immaginare un treno, o aereo, che entra dentro l’edificio e termina la sua corsa dopo 3 anelli di cemento armato molto più spesso delle colonne del parcheggio sotterraneo del film? Un piccolo collegamento visivo che potrebbe farci capire come sia impossibile la teoria dell’impatto di un boeing o di qualsiasi altro aereo, contro l’alla del pentagono colpita.
    Ultima modifica di Malphas; 22-02-2006, 18:41.

    Commenta


    • #3
      Un complotto da sempre conosciuto?

      Sappiamo che le torri gemelle sono state demolite - lo provano i video e le testimonianze dei pompieri che si sono salvati per miracolo. Non ci sono misteri su questo.
      Terroristi o un complotto ben organizzato?
      Andando a ritroso nel tempo, negli anni 90, un certo Steve Jackson, creatore di GURPS, famoso sistema di giochi di ruolo, inventa un’ambientazione chiamata Illuminati: new world order.
      Nella mattina del 1° marzo 1990, senza avvertimento, degli agenti di una forza armata segreta hanno occupato gli uffici della Steve Jackson games e hanno iniziato a cercare le apparecchiature dei computer. È stata invasa anche la casa dello scrittore di GURPS Cyberpunk. Sono state sottratte molte apparecchiature, tra i quali il computer contenente il progetto di questo gioco di ruolo.
      Vediamo com’è fatto questo gioco di ruolo.
      L’immagine ha un suo fascino particolare che richiama in noi nozioni di antichi misteri e culture che vivono ancora nelle nostre menti, come ad esempio gli egizi, rievocando inequivocabilmente la piana di Giza con le tre costruzioni più importanti del mondo, Cheope, Chefren e Micerino.
      E’ curioso come il simbolo della Steve Jackson games sia conosciuto ormai ai nostri occhi
      È una coincidenza che questo Jackson abbia sfruttato il mistero occulto degli Illuminati per vendere più copie, o sia stato attratto dalla bellezza dell’immagine, o altri misteri sconosciuti sul suo conto?

      In otto carte del gioco abbiamo una serie di coincidenze di situazioni accadute realmente. Vediamole nel dettaglio:

      1) http://www.crepuscolodicostantinopol...ew_history.gif

      Gli illuminati si saranno resi conto che dovevano ingannare un’intera popolazione, se speravano di ottenere il loro ordine mondiale. Si sono resi conto anche, che le scuole laureavano studenti che leggevano molto bene e troppo ampiamente.
      Di conseguenza, dal 1911 hanno iniziato a comprare delle società di stampa dei libri, fino a quando le hanno possedute tutte, iniziando un’attività di rielaborazione dei testi di scuola. Oggi, gli studenti delle scuole statali riceverrebbero un’istruzione sempre più inferiore, per meglio mantenere la popolazione nell’ignoranza.

      2) http://www.crepuscolodicostantinopol.../terrorist.gif

      È una immagine shock. Noi tutti sappiamo degli eventi dell’11 settembre, e sappiamo che le immagini raffigurate erano le Torri Gemelle, cadute dopo un attentato “terroristico”.
      Questo gioco è uscito nel 1995, ma come abbiamo letto sopra, era già in progetto nel 1990, e la rappresentazione delle torri gemelle che vengono colpite ci lascia pensare. Questo è uno dei casi più evidenti. Come può essere venuta fuori una simile coincidenza?
      Notiamo però dei dettagli sconcertanti in questa “coincidenza”:
      • la carta rappresenta l’impatto del primo aereo sulla prima torre, che effettivamente è stata colpita per prima;
      • L’altezza dell’impatto della carta è casualmente uguale a quella in cui l’aereo impattò, ma sicuramente nella carta dovevano far vedere la fine delle torri, quindi rappresentando l’apice di esse…
      3) http://www.crepuscolodicostantinopol...c/pentagon.gif

      Ok, allora di coincidenza non si può trattare. Questa carta fa raggelare il sangue. In un gioco chiamato “Illuminati: nuovo ordine mondiale” troviamo le coincidenze più evidenti degli avvenimenti dell’11 Settembre. Non c’è alcun modo, se non conoscere i piani degli Illuminati, in cui avrebbero potuto creare delle immagini nel 1995.
      Ora sappiamo che il Pentagono è stato colpito da qualcosa di imprecisato, probabilmente un caccia che gli ha lanciato dei missili prima di impattare, ma ci sono molti dubbi su questa ipotesi, poiché si è trovato un buco fino al terzo anello della costruzione, e un aereo di certo non può aver attraversato 3 anelli di cemento armato, perché si sarebbe 1) fermato prima 2) disintegrato prima. (Ricordate il collegamento con Batman Begins).

      4) http://www.crepuscolodicostantinopol...pop_reduct.gif

      Sebbene la carta dica “Riduzione della popolazione”, la scena mostra le Torri Gemelle sotto attacco e una nube sopra di esse rappresentante la faccia di un teschio.
      Ora, durante i filmati dell’attentato reale, molti si sono accorti di una strana forma, sul momento apparentemente casuale e del tutto immaginaria.
      Alcuni satanisti affermano che quella è la forma che assumerebbero i demoni quando riescono ad entrare nel nostro piano materiale. Questo, secondo le credenze che ritengono gli Illuminati dei satanisti, equivarrebbe a sostenere che l’attentato è stato voluto per sacrificare delle anime a qualche demone.Vi ricordate vero che avevano cominciato a girare per internet delle curiose immagini che raffiguravano un volto tra il fumo delle torri?

      http://www.crepuscolodicostantinopol...ublic/face.jpg

      Questa carta rappresenta un collegamento simbolico tra l’attacco del 9/11 , con il piano globale degli Illuminati per effettuare un cambiamento radicale alla popolazione.
      Nel libro della rivelazione si dice che la popolazione si deve ridurre di 4 miliardi…credendo o no a queste fandonie, possiamo considerare la morte di tutte quelle persone come l’inizio di questo progetto. Fa venire i brividi solo a pensare che ci siano persone che ci credono a queste rivelazioni, frutto nientemento che della mente malata e frustrata di altri uomini, e vogliano metterle in pratica inconsciamente o peggio ancora, consciamente.

      5) http://www.crepuscolodicostantinopol..._biologico.gif

      Questa è la carta tratta degli attentati biologici, cioè quella manifestazione della potenza di un paese che ha visto protagonisti gli Stati Uniti nella guerra all’Iraq, che sono stati denunciati di possedere proprio queste armi, quando invece, erano proprio gli Stati Uniti che le utilizzavano per combattere contro la popolazione.
      Nella descrizione della carta, c’è scritto che il paese che userà il CDC otterrà un +15 al suo attacco.
      Ricordiamo che 11 scienziati importanti, morirono improvvisamente di malattie infettive. In questo modo, in presenza di un attacco bio-terrorista, non ci sarà modo per combattere le malattie che ne verranno, né utilizzare le loro conoscenze per allertare il mondo che solo gli stati uniti e i russi avranno la capacità di usare questo tipo di attacco.
      Nessuno potrà soffiare il fischio di allerta!

      6) http://www.crepuscolodicostantinopol...c/epidemie.gif

      Questo è un attacco che può distruggere ovunque e in sordina. Significa che un giorno ci svegliamo e ci troviamo l’aviaria in casa, ma non si può attribuire la colpa a qualche biologo, perché non ci sono prove che sia stato il terrorista a craere la malattia. Eppure alcune quali AIDS ed ebola, sono state sviluppate probabilmente dall’uomo. Che sia per mano degli Illuminati? Questo si ricollegherebbe alla previsione di uccisione di 4 miliardi di persone. È vero che le motivazioni per cui si vorrebbe diffondere un’epidemia potrebbero dipendere da un fattore economico (vedita dei medicinali), ma se gli Illuminati sono in possesso dell’economia mondiale, o quasi, allora questo non può giustificare una diversa motivazione che tende a scostarsi dal ragionamento precedente.

      7) http://www.crepuscolodicostantinopol...c/disastri.gif

      Gli Illuminati avrebbero una miriade di altri disastri programmati, così da allarmare la gente, favorendo un nuovo governo che riuscirebbe ad assicurare la tranquillità dei cittadini, abolendo di conseguenza gli attuali governi incapaci.
      E quali potrebbero essere i disastri programmati che hanno in mente questi misteriosi Illuminati?
      • La terza guerra mondiale, con la Cina che probabilmente aiuterà il vecchio regno di Saddam
      • Attacchi terroristici nelle città di tutto il mondo
      • Crollo dell’economia (una seconda Wall Street)
      • Terremoti senza precedenti
      • Scene soprannaturali provenienti dall’inferno
      8) http://www.crepuscolodicostantinopol..._for_peace.gif

      Come ha fatto l’inventore di questo gioco a collegare l’aspetto anticristiano con la frase “Uccidere per la pace”?
      La croce spezzata (visibile nel cartello in mano al “pacifista”), è un simbolo anticristiano. Quindi simbolicamente si può ritenere che l’anticristo è unito apparentemente al paradosso di ottenere la pace. Ma qualcosa era stato predetto: “attraverso la sua politica, anch’egli farà in modo che l’arte prosperi dalla sua mano” ; “egli si ingrandirà nel suo cuore, e per pace molti ne distruggerà”
      Il poliziotto è in ginocchio davanti all’hippy, in una posa che indica l’essere stato colpito.
      L’obiettivo degli Illuminati era, nel 1960, di incoraggiare il movimento culturale Hippie per cambiare i valori e le attitudini della gioventù, così significativamente che un giorno l’intera istituzione sarebbe surclassata.



      Questo gioco di ruolo è la prova che il piano degli Illuminati era ben noto nel 1995, quando il gioco è stato distribuito. Se prima c’erano dei dubbi su qualche congiura riguardo gli attentati e i complotti dell’11 settembre, ora credo che ce ne siano di meno.

      Se l’articolo è stato interessante, visitate questa pagina per saperne di più:
      http://www.disinformazione.it/pagina...nemondiale.htm
      Ultima modifica di Malphas; 22-02-2006, 18:43.

      Commenta


      • #4
        Si parla molto ''bene'' di questa ''gilda'' nel libro ''angeli e demoni'' di Dan Brown(avrei svelato troppo la trama che invece e da gustare)

        Fear not the weapon,
        but the man who weild it

        Xboxlive gamertag:
        StarALUCARD84

        Commenta


        • #5
          Un articolo decisamente interessante, che svela e riordina un pò le idee confusionarie che il mondo potrebbe avere in questo momento. Ora è solo da cercare di captare i prossimi "segni" ed interpretarne la natura (suona molto profetica detta così).
          Ottimo lavoro.
          Daeran Angelfire
          Addetto alle vendite al GameStop -
          MySpace


          Commenta


          • #6
            Esatto Daeran, ad esempio tu sei una di quelle persone che ha captato uno di quei segnali. Non avrei fatto l'articolo se la tua conoscenza in giochi di ruolo non ti avesse fatto collegare la presenza del logo particolare della Steve Jackson al presunto simbolo utilizzato dagli Illuminati. In effetti ci sono rimasto male quando lo hai fatto notare pure a me

            Commenta


            • #7
              Ma non potrebbe essere che invece di predirre il futuro... siano stati i teroristi ad ispirarsi a queste cose... sarebbe un'ipotesi abbastanza reale a mio avviso...
              Originariamente inviato da Prof
              ...Una volta le maestre tiravano le bacchettate...
              Originariamente inviato da Alunno
              ...Oggi tirano le seghe...
              La signora In Giallo!

              Commenta


              • #8
                gia che si parla di Illuminati...qualcuno sa qualcosa riguardo i massoni o la massoneria in generale ?
                .."And thus I clothe my naked villainy
                With old odd ends, stol'n forth of holy writ;
                And seem a saint, when most I play the devil."..

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da AbsintH
                  Ma non potrebbe essere che invece di predirre il futuro... siano stati i teroristi ad ispirarsi a queste cose... sarebbe un'ipotesi abbastanza reale a mio avviso...
                  sai cosa, mi si è illuminata una visione Effettivamente, essendo la religione alla base del pensiero di tutti, molto probabilmente qualcuno (Che può essere la setta di Al Queida ad esempio) si è ispirato alla numerologia esistita fin dal 1400 per far cadere determinate situazioni in un giorno prestabilito.
                  Magari Bush si sarà fatto assecondare dalle teorie che ci sono dietro e avrà permesso di svolgere tutto quanto, facendolo poi collegare al terrorismo, quindi questa guerra al terrorismo sarebbe inutile se considerassimo questa ipotetica teoria, perchè effettivamente i terroristi sarebbero tutti coloro che credono a questo ramo di "scienza" non ufficiale.

                  E visto che molti scienziati stanno cercando la formula matematica che accomuna la meccanica dell'universo (come quella E=mc2) potrebbe essere che la numerologia sia strettamente collegata agli eventi che accadono nell'universo. Ogni azione è prestabilita per scatenarne un'altra, quindi numerologia, religione e attentati terroristici avrebbero la stessa matrice.

                  Commenta


                  • #10
                    Secondo me c'è qualcuno che sta davvero macchinando qualcosa a nostra insaputa, e il crollo delle torri gemelle ne è la conferma.

                    Ma secondo me si esagera su questa storia degli illuminati. C'è chi dice che controllano tutto, persino le elezioni nei singoli stati.

                    Io non credo che ci sia un governo mondiale dietro a tutto, però sono abbastanza certo che qualcuno compie manovre "dietro le quinte".
                    Vash U'Sgrav [LorD] - Labora et Basta [KP] on UODreams
                    ICQ: 150088146

                    MSN: iociriprovo chiocciola hotmail.com

                    Non contattatemi su ICQ per scambio item o aste o spam di alcun genere. Se mi serve un item faccio il post sul forum, inutile che mi spammate su ICQ.

                    This signature is powered by Gingillo

                    Commenta


                    • #11
                      Son riusciti a far fare più di una rivoluzione..
                      ModeratoreGDR CARTACEI-WAR GAMES-TCG
                      - UFO-MISTERI-PARANORMALE
                      - Al Bar dello sport

                      Commenta


                      • #12
                        ho fatto l'articolo sugli illuminati e ora non voglio dire una cosa che smentisce questa storia, solo che secondo me bisogna vederla come la metafora della situazione di controllo dei governi su di noi, una specie di esagerazione che può non essere reale, ma solo uno dei tanti esempi di controllo sulle masse che ci fa riflettere e ponderare meglio le nostre votazioni politiche.
                        Non dico che non ci credo agli Illuminati come associazione di controllo sul mondo, ma credo che bisogna vederla più come una situazione generale degli uomini potenti che influenzano la nostra vita molte volte a nostra insaputa (dettata soprattutto dall'ignoranza delle masse) .. più o meno quello che ha detto Vash (non riesco mai ad esprimermi in maniera chiara e concisa :P)

                        Per esempio l'11 settembre, ad ogni anniversario viene fuori un articolo o programma che spiega cose nuove, ma qua abbiamo già spiegato chiaramente il complotto per tirarle giù, ora bisogna trovare i colpevoli e sicuramente i terroristi sono il capro espiatorio di turno.

                        Ma come fa un gioco di ruolo ad aver previsto un attacco terroristico di quel genere in ben 2 carte da gioco? Che la Steve Jackson sia parte di un complotto organizzato o ha semplicemente trovato una coincidenza perchè sapeva del rischio maggiore in quei due punti nevralgici?

                        mumble mumble ... nessuno saprà la verità

                        Commenta


                        • #13
                          "illuminati" vuol dire tutto tranne che "portatori di luce"
                          Restless Soul

                          Commenta


                          • #14
                            Quel "portatori di luce" era strettamente collegato al fatto che potrebbero essere considerati un culto di satanisti, cioè di lucifero, appunto portatore di luce (luci-fero). In quel senso

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da M4lKaV Visualizza il messaggio
                              nessuno saprà la verità
                              So che non sarà cosi...

                              Spammate -> http://tsmt.eu & GC http://archidea.us

                              Ma quindi se mando una cartolina con la mia foto prendo 70 ?

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X