annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[OT] Segnalazione: Shannara

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • [OT] Segnalazione: Shannara

    Ciao a tutti,

    scusatemi se forse questa non e' la sezione migliore in cui dire una cosa del genere (e certamente mi verra' fatto notare ),
    cmq vi segnalo che la Warner ha acquistato i diritti della saga di Shannara della Brooks....

    http://www.repubblica.it/2008/02/sez...-shannara.html


  • #2
    cioe fammi capire!

    dal link ho vagamente capito che inizieranno col secondo libro della trilogia iniziale

    giustamente, si impara a contare da 2!!

    ma sono pazzi!!!
    il mitico allanon che appare nelle pagine del primo non ha niente a che fare con quel certo coso Gandalf!

    l'allanon che molte cose sa, e quasi nulla rivela (sempre il bene dei diretti interessati), il filosovo, il viandante, lo storico e l'ultimo dei saggi.

    Poi,
    faranno il secondo perche' ci sono le "battaglie" ,
    deduco quindi che del viaggio e delle storie d'amore dei protagonisti se ne fara' poco e nulla!

    oltre al danno la beffa,
    sta cagata della "proprieta' intellettuale" impedisce a qualcun altro di meglio trattare queste idee.

    E tanti saluti al capitalismo, quello vero.

    vabbe'..
    Sibilla l'ultima cartomante, veggente, cristalloveggente, ..
    Malvokian il fanatico
    Harj un figlio del vento
    Dealle drunken master
    .
    SUFFURU!

    Commenta


    • #3
      hai preso in considerazione l'ipotesi che potrebbero fare come con Star Wars? :P

      Commenta


      • #4
        Magari iniziano dal secondo solo perche' il primo e' troppo palesemente uguale al Signore degli Anelli...

        Non ho nulla contro Brooks, non e' tra i miei autori preferiti ma e' comunque una buona lettura, ma quel libro nello specifico non l'ho mai potuto sopportare, era un plagio plateale. Gli altri che sono seguiti erano sicuramente meglio.

        E poi scusa, il personaggio di Amberle era sicuramente molto ma molto migliore di quell'essere inutile di Shea, non c'e' confronto :P Meglio il secondo libro :P
        "Quello che di bello c'e' nella vita e' sempre un segreto"



        I am the flesh and bone of my own sword.
        Steel flows through my body, and fire is what courses through my blood.
        I have created over a thousand blades.
        Unknown to death.
        Nor known to life.
        Many times I have withstood enormous pain to create thousands of weapons.
        And yet, those hands that have braved so much will never hold anything.
        So as I pray now, I call forth "Unlimited Blade Works."

        Archer's Reality Marble Chant (Fate/Stay Night)

        Commenta


        • #5
          Se facessero come star wars, pregherei che non facessero propriamente come star wars
          (vi rimando ai siti di discussione sulla seconda trilogia che poi e' la prima)

          Tornando al film,
          ma allanon come lo introduci se parti direttamente con lui che..
          e manca il primo film dove si sarebbe rivelato?
          e il background ?
          allora vuoi cambiare la storia, beh chiamalo in altro modo allora, o sottolinea per benino un "ispirato vagamente a .."

          e cmq, riguardo il plagio plateale, due cose e una premessa.

          premessa: alcuni elementi gli furono imposti dall'editore,
          perche' a quei tempo il fantasy non era fantascienza e non vendeva.
          Lui fu il primo a rimenere sulla cresta pr mesi e mesi di fila.

          e ora le due cose
          1) il plagio e' una parola forte, ma la societa' di oggi vi ha portato a usarla comunemente anche quando qualcuno riprende un idea di qualcun altro e la sviluppa per conto suo e senza nulla togliere a quell'altro, che giusto per chiarire,
          non ha compiuto le fatiche di ercole, e non gli e' stato rubato nessun grandioso bottino materiale,
          semplicemente ha avuto un idea prima di qualcun altro, l'ha sviluppata e ha sfornato le sue opere.
          le sue opere non gli sono state sottratte, il suo nome non ne ha risentito minimamente.
          Dove sta il plagio e l'offesa?

          il prendere una idea giusta e' un plagio?

          "a furia di mettere sotto chiave ogni portentosa ******ta, non si potra' portare avanti nessun progetto personale senza infrangere questi fantomatici "diritti" altrui"

          hanno brevettato il doppio click del mouse,
          fortunatamente non c'erano gli uffici brevetti ai tempi della ruota!

          ORa,
          l'idea di un viaggio, con qualcosa da fare, l'idea di un individuo qualunque sommerso da grandi responsabilita',
          scusate ma io queste cose non le posso e non le non le potro' mai considerare come "copyright by... "

          in generale i copyright sono una grande fregatura che qualcuno vi ha avituato a pensare come giusti e inalienabili... ma cio' che c'e' di vero sono che i guadagni di chi deteniene i diritti sono inalienabili, almeno secondo lui.

          2) a me pare che a livello di personaggi e non di trama, i personaggi di brooks siano superiori a quelli di tolkien, che sono fin troppo "epici" e poco umani.
          (a me gli hobbit non calano per niente...)
          aragorn e' stupendo, ma segue solo il suo cammino gia scritto,
          ma dove sono le responsabilita' di una scelta, per lui e' tutto scritto, tutto facile:
          sei un eroe? allora fai questo questo e quest'altro, soffrirai, rischerai lapellaccia, ma tu sei un eroe.

          Al contrario per allanon: sei un saggio? sei l'ultimo? e ora che fai? cosa dici? che gli dici? devi raggiungere quell'obiettivo, ma come? e quanto ti scoprono come ti giustifichi?
          cazzi tua.

          ecco la grandiosita dei personaggi di brooks, sono umani e non sono typizzati
          (e fortunatamente non sono hobbit, pigri grassocci mocciosetti incapaci bassi pelosi golosi noiosi hobbit)
          Sibilla l'ultima cartomante, veggente, cristalloveggente, ..
          Malvokian il fanatico
          Harj un figlio del vento
          Dealle drunken master
          .
          SUFFURU!

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da allanozzolo Visualizza il messaggio
            ma allanon come lo introduci se parti direttamente con lui che..
            e manca il primo film dove si sarebbe rivelato?
            e il background ?
            allora vuoi cambiare la storia, beh chiamalo in altro modo allora, o sottolinea per benino un "ispirato vagamente a .."
            Per quanto mi riguarda, Allanon potrebbero anche non introdurlo, perche' come deus ex machina mi e' sempre stato pesantemente sulle ghiande... Tant'e' che il mio personaggio preferito del ciclo degli eredi era Walker Boh, fin quando ha continuato a dire peste e corna di Allanon (alla fine anche lo Zio Oscuro mi scade, ma in fondo resta il personaggio che ho piu' apprezzato di quella saga, era veramente ben fatto).

            Pero' capisco cosa vuoi dire, ma ti ricordo che comunque alla fin fine anche nel primo libro di Allanon non si sa praticamente nulla. Cioe', la figura di Allanon verra' ampliata e chiarita molto, molto avanti nella saga... In fondo il secondo libro mantiene veramente legami sottili con il primo, e potrebbero far apparire Allanon senza bisogno di un film prima che spieghi chissa' cosa sulla sua figura, secondo me.

            Poi boh, stiamo un po' discorrendo del sesso degli angeli, non e' mica detto che partano dal secondo film...

            1) il plagio e' una parola forte, ma la societa' di oggi vi ha portato a usarla comunemente anche quando qualcuno riprende un idea di qualcun altro e la sviluppa per conto suo e senza nulla togliere a quell'altro, che giusto per chiarire,
            non ha compiuto le fatiche di ercole, e non gli e' stato rubato nessun grandioso bottino materiale,
            semplicemente ha avuto un idea prima di qualcun altro, l'ha sviluppata e ha sfornato le sue opere.
            le sue opere non gli sono state sottratte, il suo nome non ne ha risentito minimamente.
            Dove sta il plagio e l'offesa?

            il prendere una idea giusta e' un plagio?
            Questa e' semantica, e non ti offendere ma mi interessa relativamente poco. Per quanto mi riguarda, un plagio e' un libro che dalle prime pagine fino alle ultime non fa che ricordarmene un'altro, talvolta in modo cosi' palese che la perplessita' fa presto a diventare fastidio.

            L'unica parte del primo libro che ho apprezzato e' stato il confronto finale tra Shea e il Signore degli Inganni, che mi ha portato a pensare "oh, ecco finalmente qualcosa che non c'era nel Signore degli Anelli", e che secondo me rimane l'unico elemento significativamente diverso del libro rispetto a quello di Tolkien: Frodo non vedra' mai Sauron, per tutto il libro questi non rimarra' altro che una presenza opprimente ma intangibile per lo hobbit, mentre Shea alla fine si trovera' faccia a faccia con Brona, ed e' anche una parte scritta bene.

            Comunque queste sono tutte mie considerazioni, eh, non le voglio imporre a nessuno e non sto sminuendo Brooks come scrittore, sia chiaro... E' solo il mio punto di vista

            ORa,
            l'idea di un viaggio, con qualcosa da fare, l'idea di un individuo qualunque sommerso da grandi responsabilita',
            scusate ma io queste cose non le posso e non le non le potro' mai considerare come "copyright by... "
            Fosse solo il viaggio, capirei e direi che non hai torto.

            Ma ci sono molte piu' cose del semplice "viaggio con qualcosa da fare" e dell'individuo sommerso da grandi responsabilita', secondo me... I Messaggeri del Teschio sono assolutamente identici ai Nazgul, come descrizione, come comportamento, come apparizione, come ruolo. L'incontro con Menion e il ruolo di Menion nell'intera vicenda mi ha ricordato prepotentemente Aragorn nei panni di Granpasso. La prima parte del viaggio, quella che si conclude a Culhaven con il concilio delle Razze, mi ricorda troppo il viaggio a Granburrone e il Consiglio di Elrond, quando viene formata la compagnia dell'anello e viene deciso di partire alla volta dell'Oroduin...

            Insomma, secondo me i due libri hanno molto piu' del semplice viaggio in comune

            2) a me pare che a livello di personaggi e non di trama, i personaggi di brooks siano superiori a quelli di tolkien, che sono fin troppo "epici" e poco umani.
            (a me gli hobbit non calano per niente...)
            aragorn e' stupendo, ma segue solo il suo cammino gia scritto,
            ma dove sono le responsabilita' di una scelta, per lui e' tutto scritto, tutto facile:
            sei un eroe? allora fai questo questo e quest'altro, soffrirai, rischerai lapellaccia, ma tu sei un eroe.
            Sei un eretico e meriti il rogo, ma la democrazia e la costituzione italiana ti salvano la vita... Per ora

            Al contrario per allanon: sei un saggio? sei l'ultimo? e ora che fai? cosa dici? che gli dici? devi raggiungere quell'obiettivo, ma come? e quanto ti scoprono come ti giustifichi?
            cazzi tua.

            ecco la grandiosita dei personaggi di brooks, sono umani e non sono typizzati
            (e fortunatamente non sono hobbit, pigri grassocci mocciosetti incapaci bassi pelosi golosi noiosi hobbit)
            Sono gusti. A me il personaggio di Allanon e' sempre stato piuttosto antipatico, onestamente. Da quando ho letto il secondo libro, per la precisione, perche' Amberle la adoravo, e quando alla fine succede quello che succede ci sono rimasto davvero male... In realta' credo di essere sempre stato perfettamente daccordo con quello che sostenevano sia Walker che Cogline: Allanon in fondo e' un manipolatore, e usa le persone come giocattoli. I druidi avranno anche agito per il bene delle razze, ma e' innegabile che abbiano anche creato il 90% dei problemi che hanno poi afflitto le razze (e se non erano i druidi a crearli, erano gli elfi). In generale i druidi in shannara mi hanno sempre dato il nervoso, preferisco un personaggio come Gandalf, che non sfrutta gli altri come pedine ma li accompagna come compagno di viaggio, che non resta a manovrare dietro le quinte ma che combatte con i mezzi a propria disposizione... Mi piace di piu', che posso dirti.

            Sono gusti ^^
            "Quello che di bello c'e' nella vita e' sempre un segreto"



            I am the flesh and bone of my own sword.
            Steel flows through my body, and fire is what courses through my blood.
            I have created over a thousand blades.
            Unknown to death.
            Nor known to life.
            Many times I have withstood enormous pain to create thousands of weapons.
            And yet, those hands that have braved so much will never hold anything.
            So as I pray now, I call forth "Unlimited Blade Works."

            Archer's Reality Marble Chant (Fate/Stay Night)

            Commenta


            • #7
              eheheh, pero' menion ha un carattere molto diverso da aragorn,
              sin dalla prima apparizione aragorn e' gia "formato" non gli manca nulla ne impara nulla dal suo viaggio,
              al contrario menion parte da ragazzino agiato e ribelle e poi diventa un'altra persona.

              i personaggi di brooks cambiano visione delle cose durante le sue storie, e risultano forse un po' piu' comprensibili perche' partono da base umana

              Walker Boh piaceva anche a me, pero' ha passato troppe pagine del libro a lagnarsi di allanon

              Cmq in generale gli ci son voluti diversi anni per poter ammettere l'imposizione di alcune cosuccie rassomiglianti,
              pero' e' stato il primo a dar via alla diffusione del fantasy per come oggi la conosciamo

              (nella sua biografia ammette anche che fu piu' per fortuna di aver trovato un editore testardo e in ascesa che per altro ma vabbe', a volte la magia funziona..)
              Ultima modifica di allanozzolo; 09-02-2008, 21:26.
              Sibilla l'ultima cartomante, veggente, cristalloveggente, ..
              Malvokian il fanatico
              Harj un figlio del vento
              Dealle drunken master
              .
              SUFFURU!

              Commenta

              Sto operando...
              X