Results 1 to 3 of 3
  1. #1
    GN Administrator

    TyrantZHI's Avatar
    Join Date
    Feb 2011
    Location
    Green Acres
    Posts
    10,105

    Default [Quest] La Regina dei Dannati

    Nel camposanto vicino alla Cripta dei Re si trova la lapide di Eremis il Vecchio.. 50 passi verso nord e troverai il passaggio che ti condurrà nel regno della terribile Regina..fai attenzione!



    info&co: http://forum.gamesnet.it/f757/quest-...9/#post6903130
    Tyrant | Amministratore Zulu Hotel Italia




  2. #2
    Very very peerla!!
    ZioKum4's Avatar
    Join Date
    Jul 2010
    Location
    Alle spalle di tua sorella
    Age
    33
    Posts
    776

    Default

    Il cielo era limpido e terso sopra la brughiera..tra le fronde soffiava il tipico vento serale proveniente dai mari del Nord..


    Di ronda nelle foreste intorno a Yew, un drappello di uomini cavalcava in cerca di sprovveduti da assalire e depredare..

    Agares, Sin Lorius, Reijy Vajna, Secrator, Joe Tony e Auric percorrevano quei sentieri da parecchie ore ormai..attanagliati dalla noia e dal silenzio che li circondava, per ingannare il tempo, cominciarono a chiacchierare..

    Sapete” ..esordì Joe “Si narra che una volta in queste foreste ebbe dimora la Regina dei Dannati..

    Che?” ..domandò con gli occhi sbarrati il pavido Secrator..

    Si, hai capito bene..la leggenda parla di una Regina malvagia al comando di un branco di demoni e fantasmi..non si sa bene dove, ma da qualche parte, sperduta in mezzo a questa sconfinata distesa di alberi, si trovava l’entrata del suo antro..o forse, si trova ancora..” ..asserì, aprendo la bocca in un ghigno sadico, ben sapendo l’effetto che avrebbe avuto questa affermazione sui suoi compagni..

    Non diciamo sciocchezze, tutte dicerìe.” ..affermò bruscamente Reijy..

    Non proprio..anch’io ho sentito qualcosa del genere..” ..disse Agares..

    Beh..se ne siete così convinti allora cerchiamo questo rifugio!” ..suggerì in tono di sfida..

    N-n-no-no, ma dai perché dobbiamo perdere tempo? Abbiamo ben altro da fare!” ..balbettò Secrator..

    D’accordo, sarà divertente!! Andiamo!!

    A meno che i brividi non t’impediscano di cavalcare liberamente Secra..

    Smettetela! Dicevo solo che sarebbe stato uno spreco di tempo..però se volete facciamolo pure..

    Si divisero in 3 gruppi di ricerca e si sparpagliarono attraverso i sentieri intricati nel fitto della boscaglia..

    Cominciava a farsi buio..non avevano molto tempo..passarono quasi due ore dall’inizio della ricerca e nel bosco non si sentiva volare una mosca..quando, ad un tratto, un fischio acutissimo ruppe il silenzio..

    E’ Agares! Avrà trovato qualcosa!

    Seguiamo la direzione da cui proviene il suono..

    Il gruppo si radunò ai piedi di un grosso salice..Agares era chino su una buca nel terreno..

    Guardate qui..è una sorta di botola..



    Aprila
    E’ bloccata..sembra chiusa da un incantesimo..

    D’un tratto, dall’ombra apparvero due losche figure..avvolte da mantelli neri come la pece avevano un’aria spettrale..senza dire niente attaccarono i Barbari..

    Ma che diavolo?!

    Per loro sfortuna, contro 6 Barbari ebbero ben poca speranza e, colpiti dalle loro spade, sparirono nell’ombra..come fumo al vento..

    Strano..

    Sulla serratura della botola era incisa una scritta “..la metà ultraterrena..”, non si distinguevano bene i caratteri, sembrava essere stata incisa con un coltello..

    Dopo svariati tentativi indovinarono la parola d’ordine e, all’improvviso, la botola sparì..consentendo loro di entrare..

    Una lunga scalinata buia scendeva nelle profondità della terra..i soldati, armati di coraggio, cominciarono a scendere..

    Arrivati in fondo trovarono un salone con diversi cunicoli che si diramavano per centinaia di metri..purtroppo per loro, però, sembrava tutt’altro che disabitato..



    Decine di spettri, come quelli che si trovavano a guardia della botola, vagavano per i corridoi..

    I Barbari capirono subito che era ora di prepararsi a combattere..

    Dopo un’ora di estenuante e sfrenata lotta riuscirono a liberare il corridoio da quelle creature e finalmente liberarono l’accesso al salone centrale..

    Qui, lungo le mura in fondo alla stanza, video una sorta di portone in marmo che conduceva ad un altro corridoio..provarono ad avvicinarsi ma un’ombra si mise sul loro cammino..si girarono e videro qualcosa di spaventoso..



    Un essere enorme si parò di fronte a loro..bardato con un’armatura nero lucente, brandiva una spada delle dimensioni di una nave da guerra..

    D’accordo..se è questo quello che vuoi..

    ALL’ATTACCOOOO” ..urlò Joe, lanciandosi contro il demone..

    Non fu per niente facile..ci volle tutta la loro abilità per tener testa alla creatura..coordinandosi, dopo quasi mezz’ora di battaglia, riuscirono ad abbatterla..

    Agares, che nel frattempo si era dato anche da fare per trovare la parola d’ordine per aprire il portone, leggendo ed interpretando le rune incise sul pavimento del salone, pronunciò le parole magiche ed anche questa volta l’entrata scomparve..



    In fondo a questo corridoio vi era un’altra stanza..impregnata di una sorta di aura magica, era piena di portali magici..erano ovunque, una sorta di labirinto..



    Sarà un gioco da ragazzi trovare quello che ci porterà alla prossima stanza..” ..affermò ironicamente Agares..

    Dopo una lunghissima serie di tentativi riuscirono a trovare il portale giusto..che li condusse in un nuovo corridoio gremito di spettri..



    Dopo aver superato anche questo ostacolo..ed aver eliminato un altro Guardiano..cercarono una va d’accesso alle prossime stanze..muovendosi tra le mura, trovarono delle Rune Magiche che li trasportarono oltre le mura di cemento dall’altro lato del corridoio..
    […]


    Krabat [Seax] - PiPì

  3. #3
    Very very peerla!!
    ZioKum4's Avatar
    Join Date
    Jul 2010
    Location
    Alle spalle di tua sorella
    Age
    33
    Posts
    776

    Default

    [...] Vennero subito accolti dal nuovo Guardiano che li assalì senza dargli il tempo di respirare..



    Ovviamente i suoi scagnozzi erano dietro l’angolo, pronti ad ostacolare i Barbari..altri spettri si pararono sul loro cammino..solo con il lavoro di squadra riuscirono a superare anche questa prova..



    Una Runa li condusse in una nuova stanza..diversa dalle precedenti..più piccola e con mura più solide..sembrava l’anti-camera di qualcosa..



    Oltre quella stanza le mura si allargavano in un antro enorme, delle dimensioni di un castello..

    Nemmeno il tempo di capire dove si trovassero, o quanto fosse grande questo luogo, che una schiera di Guardiani li attaccò senza pietà..questa volta erano di più e decisamente più inferociti dalla presenza degli intrusi..



    Con uno sforzo impressionante e notevoli perdite..i Barbari riuscirono nell’impresa anche questa volta..i Guardiani perirono sotto le freccie e le magie dei Necromanti, intanto che gli altri guerrieri li tenevano impegnati, distraendoli..

    Avanzando nell’ombra i cavalieri cercavano di capire che razza di posto fosse quello..non vi era quasi illuminazione e sembrava non avere fine..le mura si inarcavano a centinaia di metri dal suolo e non si riusciva a scorgerne la fine..

    D’improvviso si sentirono dei suoni bassi e profondi, quasi gutturali..provenivano da un punto non ben definito della grotta..

    I Barbari impugnarono le spade..un lampo squarciò l’oscurità e li colpì..

    Si rialzarono rapidamente e, cercando di capire cosa li avesse colpiti e da che parte fosse stato scagliato il sortilegio, scorsero nell’oscurità una sagoma..che, lentamente, avanzava verso di loro..

    Era alta e slanciata..si muoveva con difficoltà e sembrava avere una lunga chioma..
    Avanzò fin sotto alla luce che emanava una delle poche fiaccole appese ai muri..i Barbari rimasero a bocca aperta..



    LA REGINA!!” ..urlò, terrorizzato, Joe..

    Senza nemmeno ragionare, sguainarono le spade e si lanciarono al galoppo, giusto in tempo per evitare un altro incantesimo del Demone..

    Era davvero lei..la famosa Regina dei Dannati..era lì, davanti ai loro occhi in carne ed ossa..una creatura leggendaria, che da centinaia di anni infestava queste terre e spaventava i giovani attraverso i racconti dei loro genitori..

    Non era il caso di stare molto a riflettere, o perdere tempo..la Regina li voleva morti..non sopportava gli intrusi, né tantomeno i ficcanaso..da decenni viveva in solitudine e non sopportava nessun tipo di compagnia..

    Fu un vero massacro..i Barbari faticarono in maniera spropositata per avere la meglio sulla Regina..nonostante l’età la sua forza era impressionante ed i colpi dei guerrieri non sembravano scalfirla..

    Soltanto dopo ore e ore di battaglia ebbero finalmente la meglio..i guerrieri erano increduli..avevano sconfitto la Creatura Leggendaria..




    Stremati, ripresero la via di casa..abbandonando quei luoghi infausti..ormai era notte fonda, non avrebbero trovato nessuno in giro..si diressero verso la loro Isola, abbandonando quei luoghi maledetti..sperando, in futuro, di non doverci più tornare..


    Krabat [Seax] - PiPì

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •