Results 1 to 4 of 4
  1. #1
    GN Moderator


    Join Date
    Dec 2001
    Age
    37
    Posts
    3,515

    Default >> Progressi della Scienza! << (Dal 1900 al 2001)

    Anno per anno, ecco nei treads qui sotto, l’elenco delle principali scoperte e invenzioni del secolo che abbiamo alle spalle.

    2001

    - 12 febbraio: i geni dell’uomo sono solo 32.500 (ma il numero è ancora da precisare: potrebbero essere anche 39.000), alcuni ci arrivano direttamente dai batteri, le differenze genetiche tra individuo e individuo sono meno del 2 per mille (annuncio congiunto della Celera Genomics, che pubblica i suoi risultati su «Science» del 16 febbraio e del Consorzio pubblico, che comunica i suoi dati su «Nature» del 15 febbraio).

    - 12 gennaio: la navicella della Nasa «Near» si posa senza incidenti sull’asteroide Eros, concludendo così un anno di osservazioni durante il quale ha trasmesso 160 mila fotografie; è una prima assoluta: sopravvive per 14 giorni analizzando il suolo del pianetino.

    2000
    - 13 gennaio: primo trapianto di mano bilaterale, eseguito a Lione sul trentaquattrenne Denis Chatellier dall’équipe di Jean Michel Dubernard

    - 10 febbraio: al Cern il direttore generale Luciano Maiani annuncia l’osservazione della «zuppa di quark e gluoni» che seguì al Big Bang (quarkonio) e che formò, entro un milionesimo di secondo, protoni e neutroni

    - 14 marzo: la sonda «Near» (Nasa) entra in orbita attorno all’asteroide Eros: le riprese ravvicinate dureranno un anno

    - 24 marzo: «Science» pubblica la mappa genetica della Drosophila (moscerino della frutta), rilevata dalla Celera Genomics

    - 6 aprile: la Celera Genomics di Rockville, Maryland, annuncia di aver completato la lettura del genoma umano, battendo sul tempo il consorzio pubblico-privato del Progetto Genoma

    - 10 aprile: primo risultato positivo di una terapia genica anti-rigetto messa a punto all’Istituto Negri di Bergamo (Journal of the American Society of Nefrology); tramite un virus inattivato viene immesso un gene che codifica la proteina CTLA4-Ig, che aggancia in superficie le cellule antirigetto inattivandole per circa un mese

    - 14 aprile: decifrati i cromosomi umani 5, 16 e 19, rispettivamente collegati al cancro del colon-retto e alla leucemia, al cancro al seno e alla prostata, all’aterosclerosi e al diabete; lo annuncia l’Istituto del Genoma di Walnut Creek, California, finanziato dal Dipartimento dell’energia; salgono così a quattro i cromosomi interamente noti (il 22 è conosciuto dal 1999)

    - 27 aprile: un’osservazione della radiazione cosmica di fondo conferma il modello del Big Bang inflattivo e indica che l’universo è «piatto», cioè si espanderà all’infinito ma rallentando illimitatamente; è il risultato dell’esperimento italo-americano «Boomerang” diretto da Paolo De Bernardis che ha misurato la radiazione fossile con una sensibilità 40 volte maggiore del satellite Cobe (1992) per mezzo di un telescopio a a onde millimetriche a bordo di un pallone aerostatico in volo per 10 giorni sull’Antartide.

    - 11 maggio: «Nature» annuncia il completamento della lettura del cromosoma 21 dell’uomo, responsabile della Sindrome di Dowm quando è presente in triplice copia o quando una parte di esso è traslocata in un altro cromosoma. Un neonato su 800 nasce con la Sindrome di Down. Il cromosoma 21 è il più piccolo delle 23 paia dei nostri cromosomi e contiene 225 geni attivi (il cromosoma 22, per esempio, ne ha 545). Il risultato si deve a un gruppo di 62 ricercatori giapponesi, tedeschi, inglesi e americani.

    - 31 maggio: la luce può essere più veloce della luce; un esperimento italiano (Cnr, Firenze, Daniela Mugnai) e uno americano (Nec Research, Princeton, Lijun Wang) dimostrano comportamenti superluminali rispettivamente delle microonde e di un raggio laser; l’esperimento italiano, pubblicato su «Physical Review Letters» il 22 maggio, indica una velocità del 25 per cento superiore a 300 mila km al secondo per le velocità di gruppo e di fase, non per la velocità del segnale.

    - 5 luglio: dimostrato che il gene Emx-2 regola l’estensione della corteccia cerebrale, l’area del cervello sede del pensiero (Edoardo Boncinelli e collaboratori su “Nature Neuroscience”)

    - 21 luglio: una équipe del Fermilab (Usa) annuncia la prima osservazione diretta del neutrino della particella Tau, l’unico elemento del Modello Standard delle particelle elementari ancora privo di una verifica sperimentale

    - 17 ottobre: primo trapianto di mano in Italia (terzo nel mondo); eseguito dall’équipe di Marco Lanzetta a Monza. 1999: nell’ambito del Progetto Genoma Umano, decifrato interamente il cromosoma 22; la velocità della luce rallentata a 60 chilometri all’ora in un condensato di Bose-Einstein; annuncio: l’universo, nel suo insieme, è in rotazione.

    1998:
    l’universo non solo si espande, ma tuttora sta accelerando il suo moto di espansione; un esperimento di meccanica quantistica indica la possibilità di modificare a distanza lo stato di una particella; esperimento giapponese attribuisce una massa (minima) al neutrino.

    1997:
    la sonda della Nasa «Pathfinder» atterra su Marte il 4 luglio e il robot «Sojourner» esplora il suolo marziano fino alla fine di settembre; nasce la pecora Dolly, prima clonazione di un mammifero.

    1996:
    équipe francese diretta da Daniel Cohen classifica novantamila dei centomila geni umani: per esempio, quelli che controllano il cervello sono 3.195, quelli dell’esofago solo 76.

    1995:
    scoperto il Top, sesto e ultimo quark (Fermilab, Usa); il quinto stato della materia, o «condensato di Bose-Einstein», realizzato in un laboratorio di Boulder (Usa); creati al Cern atomi di anti-idrogeno; individuato il primo pianeta intorno a un’altra stella.

    1994:
    l’antropologa Meave Leakey scopre in Kenia l’Australopithecus ramidus, un antenato dell’uomo vissuto intorno a 4 milioni di anni fa.

    1993:
    individuato il gene associato al cancro del colon; conclusa la costruzione del tunnel sotto La Manica.

    1992:
    nasce la scrofa Astrid, primo animale biotecnologico con organi «umanizzati» per xenotrapianti senza rigetto.

    1991:
    in Inghilterra nel laboratorio europeo JET viene prodotta
    per la prima volta una quantità significativa di energia da fusione nucleare.

    1990:
    prima terapia genica su un essere umano (Bethesda, Usa), va in orbita il telescopio spaziale «Hubble»; nasce, da Kodak e Philips, il Photo-Cd.

    1989:
    Internet, con il World Wide Web, sistema ipertestuale creato al Cern di Ginevra da Tim Berners-Lee, diventa il primo sistema di comunicazione interattiva globale; il Cern e i Laboratori di Stanford (Usa) confermano che l’universo è costituito soltanto da tre «famiglie» di particelle; primo trapianto di geni su un uomo; prime foto ravvicinate di Nettuno (Voyager 2).

    1988:
    brevettato il primo topo transgenico, serve a studiare la formazione dei tumori.

    1987:
    primo mammifero modificato geneticamente per fargli produrre farmaci, è una topolina capace di secernere nel latte un anticoagulante per curare l’infarto; primo intervento di chirurgia laparoscopica; pomodoro transgenico.

    1986:
    la sonda europea «Giotto» riprende le prime immagini ravvicinate di una cometa passando ad apena 600 chilometri dalla Halley; il «Voyager 2» invia le prime foto di Urano; Mueller e Bednorz scoprono i materiali superconduttori ad alta temperatura.

    1985:
    scoperto il fullerene, nuova forma del carbonio con molecola formata da 60 atomi.

    1984:
    Prusiner chiarisce la natura dei prioni; Richard Leakey scopre il primo fossile di Homo erectus.

    1983:
    Carlo Rubbia scopre la particella Z-zero; lo studente Fred Cohen diffonde il primo virus informatico; la sonda «Pioneer 10» (Nasa) supera i confini del sistema planetario.

    1982:
    Carlo Rubbia scopre le particelle W; isolato il virus dell’Aids; Kary Mullis inventa la Pcr per l’analisi del Dna; Philips e Sony lanciano il Cd, inizia l’era del suono digitale.

    1981:
    primo lancio dello Shuttle; primo personal computer Ibm.

    1980:
    primi telefoni cellulari; sistema operativo Ms/Dos di Bill Gates.
    Last edited by Cosmo; 16-11-2009 at 19:35.

  2. #2
    GN Moderator


    Join Date
    Dec 2001
    Age
    37
    Posts
    3,515

    Default

    1979:
    sangue artificiale realizzato da Ryoichi Naito.

    1978:
    Donald Johanson scopre Lucy, Australopithecus afarensis; Paul Berg realizza il primo trapianto di geni tra mammiferi; nasce la prima bambina concepita in provetta.

    1977:
    primo farmaco prodotto da batteri geneticamente modificati, è la somatostatina; eradicato il vaiolo; scoperti gli anelli di Urano.

    1976:
    l’Apple presenta il primo personal computer; Alan Guth formula la teoria del Big Bang inflattivo; scoperti gli oncogeni; le sonde Viking (Nasa) atterrano su Marte.

    1975:
    Koehler e Milstein realizzano gli anticorpi monoclonali; Stephen Schneider denuncia l’effetto serra; primo videoregistratore domestico commerciale.

    1974:
    Ting e Richter scoprono il quark «Charm»; Martin Perl scopre la particella Tau; Hulse e Taylor individuano le onde gravitazionali di una pulsar.

    1973:
    Paul Lauterbur propone la risonanza magnetica nucleare per uso diagnostico.

    1972:
    primo trapianto di geni tra batteri; prima Tac, tomografia assiale computerizzata; cromodinamica quantistica di Gell-Mann; primo videogioco; primo videodisco; prima clacolatrice tascabile.

    1971:
    Paul Berg per la prima volta ricombina il Dna; primo microprocessore; Jean-Francois Borel scopre la ciclosporina.

    1970:
    Baltimore e Temin scoprono che l’Rna può codificare il Dna.

    1969:
    sbarco sulla Luna (20 luglio, Armstrong, Aldrin, Collins).

    1968:
    teoria elettrodebole di Glashow, Weinberg e Salam; prima circumnavigazione della Luna con uomini a bordo della sonda; primo volo di un aereo civile supersonico.

    1967:
    Christiaan Barnard esegue il primo trapianto di cuore; treno a levitazione magnetica; Jocelyn Bell scopre le pulsar.

    1966:
    Alfred Kastler realizza il pompaggio ottico applicato nei laser, nell’olografia, negli orologi atomici e nei magnetometri.

    1965:
    Monod, Jacob e Lwoff scoprono i meccanismi della trascrizione genetica; il russo Leonov compie la prima passeggia spaziale; prima centrale telefonica elettronica; schermo a cristalli liquidi.

    1964:
    Penzias e Wilson scoprono la radiazione fossile del Big Bang.

    1963:
    Thomas Starzl esegue il primo trapianto di fegato; Valentina Tereshkova prima donna nella spazio; Philips presenta la musicassetta.

    1962:
    Maarten Schmidt scopre le quasar; primo satellite artificiale per telecomunicazioni.

    1961:
    Nirenberg, Holley e Khorana identificano il codice genetico basato sulle 4 «lettere» del Dna; Monod e Jacob scoprono l’Rna messaggero; inizia l’elaborazione della teoria geologica della tettonica a placche, che riprende intuizioni di Wegener risalenti al

    1912;
    Gell-Mann propone i quark; Gagarin primo uomo nello spazio.

    1960:
    realizzato il primo laser; Jonathan Leakey scopre l’Homo habilis; Murray Gell-Mann ipotizza i quark; primo anello di collisione a Frascati; Renato Dulbecco scopre i virus ongogeni; primo pacemaker impiantabile.
    Last edited by Cosmo; 16-11-2009 at 19:35.

  3. #3
    GN Moderator


    Join Date
    Dec 2001
    Age
    37
    Posts
    3,515

    Default


    1959: prime immagini della faccia nascosta della Luna, dal Lunik russo; Jack Kilby inventa il circuito integrato.

    1958: scoperte le Fasce di Van Allen con il primo satellite Usa; primo computer a transistor.

    1957: primo satellite artificiale, lo Sputnik lanciato dall’Unione Sovietica; teoria della superconduttività; scoperto l’interferone.

    1956: Reines individua il neutrino; prima registrazione di una trasmissione televisiva; motore rotativo di Felix Wankel.

    1955: Emilio Segré scopre l’antiprotone; prime fibre ottiche.

    1954: Giulio Natta sintetizza il polipropilene; Primo trapianto di rene; primo sommergibile atomico (Usa); vaccinazione antipolio Salk; prima cella fotovoltaica.

    1953: Watson e Crick scoprono la struttura a doppia elica del Dna; clonata una rana.

    1952: con la Bomba H (Usa) si realizza la prima fusione nucleare artificiale.

    1951: Rita Levi Montalcini scopre il Fattore di crescita nervosa (Ngf); prima pillola anticoncezionale.

    1950: Richard Doll dimostra la relazione tra sigarette e cancro; nasce la stereofonia.

    1949: primo aereo a reazione commerciale, il «Comet». Murray Barr scopre la cromatina nei cromosomi sessuali X e apre la via alla diagnosi genetica.

    1948: Shockley, Brattain e Bardeen inventano il transistor; Dennis Gabor inventa l’olografia; entra in commercio la foto Polaroid; teoria dell’elettrodinamica quantistica (Feynman, Tomonaga, Schwinger).

    1947: si costruisce negli Usa il primo reattore nucleare veloce (autofertilizzante); il pilota americano Chuck Yeager supera il muro del suono.

    1946: Willard Libby inventa il metodo di datazione con il carbonio radioattivo; Eniac, primo calcolatore elettronico; forno a microonde.

    1945: esplode la prima bomba atomica; primo impiego della streptomicina; Clarke identifica l’orbita geostazionaria per i futuri satelliti di telecomunicazione.

    1944: Oswald Avery dimostra che l’informazione ereditaria di tutti gli esseri viventi è contenuta nel Dna; Willem Kolff inventa il rene artificiale.

    1943: in Gran Bretagna si costruisce «Colossus», progenitore dei calcolatori elettronici; Laszlo Biro brevetta la penna a sfera.

    1942: Fermi realizza la prima pila atomica; primo lancio di una «V2»; Hunt inventa il sonar.

    1941: prime applicazioni del microscopio elettronico; «Fantasia», di Disney, primo film con colonna sonora stereo.

    1940: Landsteiner e Wiener scoprono il fattore RH del sangue; realizzato il radar; prima trasmissione tv a colori; scoperta del plutonio e del nettunio.

    1939: Paul Mueller fabbrica il DDT, primo insetticida; in Germania vola il primo aereo a reazione; teoria dei buchi neri di Oppenheimer e Snyder.

    1938: scoperta la fissione dell’atomo; Bethe e Weizsacker scoprono le reazioni che producono energia nelle stelle; fabbricato il teflon (DuPont).

    1937: Emilio Segré scopre il tecnezio, primo elemento artificiale; Zwicky ipotizza la materia oscura dell’universo.

    1936: Pirie e Bawden identificano per la prima volta un virus; Daniel Bovet isola il principio attivo dei sulfamidici.

    1935: Domagk realizza il primo sulfamidico utilizzabile come antibatterico; Lorenz pone le basi dell’etologia moderna; il fisico Yukawa teorizza l’interazione forte; isolato il cortisone.

    1934: i Joliot-Curie scoprono la radioattività artificiale; Fermi scopre il rallentamento dei neutroni; primo nastro magnetico per registratori audio; Carothers sintetizza il nylon (DuPont).

    1933: Fermi teorizza l’interazione debole; Edwin Armstrong brevetta la radio a modulazione di frequenza.

    1932: Chadwick scopre il neutrone; Anderson scopre il positrone, prima particella di antimateria; Urey scopre il deuterio; primo disco stereofonico.

    1931: Ernst Ruska inventa il microscopio elettronico; Jansky osserva emissioni radio provenienti dallo spazio, inizio della radioastronomia.

    1930: vola il primo elicottero, su progetto di Corradino D’Ascanio; Tombaugh scopre Plutone.

    1929: Edwin Hubble annuncia la scoperta dell’espansione dell’universo; Pauli ipotizza il neutrino; Land brevetta le lenti polarizzate; prima Tv elettronica di Zworkyn.

    1928: Alexander Fleming scopre la penicillina; Dirac ipotizza l’antimateria.

    1927: volo Parigi-New York senza scalo (Lindbergh); teoria ondulatoria dell’elettrone; Principio di Indeterminazione di Heisenberg; primo film sonoro.

    1926: primi esperimenti di trasmissione televisiva; Goddard (Usa) realizza il primo razzo a propellente liquido.

    1925: Pauli elabora il Principio di Esclusione; Schroedinger l’equazione della meccanica ondulatoria; scoperto l’Australopiteco.

    1924: primo encefalogramma; dimostrata l’esistenza della ionosfera.

    1923: De Broglie fonda la meccanica ondulatoria; scoperta dell’Effetto Compton e conferma del dualismo onda/particella della luce.

    1922: il russo Oparin elabora la sua teoria sull’origine della vita.

    1921: Banting e Best scoprono l’insulina, per milioni di diabetici è la salvezza; primo vaccino antitubercolare.

    1920: inventato lo spettrometro di massa; primo cerotto.

    1919: Eddington con fotografie riprese durante un’eclisse totale di Sole fornisce una prova della Relatività generale di Einstein; Rutheford realizza la prima trasmutazione artificiale di un elemento chimico.

    1918: si chiarisce che molte nebulose sono in realtà galassie come la Via Lattea, formate da miliardi di stelle.

    1917: scoperta l’eparina, primo farmaco anti-infarto.

    1916: Einstein pubblica la teoria della Relatività generale; Langevin inventa il rivelatore ad ultrasuoni.

    1915: Henrietta Leavitt con i suoi studi sulle stelle cefeidi offre un metodo per la misura delle grandi distanze astronomiche.

    1914: Hertzprung e Russell stabiliscono la relazione colore/luminosità delle stelle; prima linea aerea regolare (in Florida, Usa); Mary Phelps brevetta il reggiseno.

    1913: teoria di Bohr sulla struttura dell’atomo.

    1912: Wegener presenta la teoria della deriva dei continenti; Hess scopre i raggi cosmici; primo lancio con un paracadute da un aereo.

    1911: la prima vitamina (B1) viene isolata dal biochimico Kazmier Funk; conquista del Polo Sud; Heike K. Onnes scopre la superconduttività, fenomeno per il quale in alcuni materiali a bassissima temperatura scompare la resistenza elettrica; modello dell’atomo di Rutheford.

    1910: Hans Geiger costruisce il primo misuratore di radioattività; progressi aeronautici: primo decollo da una nave; primo idrovolante, prima trasvolata delle Alpi.

    1909: conquista del Polo Nord; trasvolata della Manica; primo volo, a Torino, di un aereo italiano (Aristide Faccioli).

    1908: Thomas Hunt Morgan individua nei geni (a loro volta contenuti nei cromosomi) la sede dei caratteri ereditari; Fritz Haber sintetizza l’ammoniaca; brevettato l’aspirapolvere.

    1907: sintetizzati silicone e bachelite.

    1906: De Forest inventa la valvola a triodo, che rende possibile la prima trasmissione radio, realizzata dal canadese Reginald Fessenden; Aloys Alzheimer descrive la malattia che trarrà da lui il nome.

    1905: Einstein pubblica la teoria della Relatività speciale (che include l’equivalenza di massa ed energia) e spiega l’effetto fotoelettrico; Ambrose Fleming inventa il diodo, prima valvola termoionica.

    1904: Koch identifica il micobatterio della tubercolosi; Freud pubblica i «Saggi sulla sessualità»; teoria dei riflessi condizionati del russo Pavlov.

    1903: l’olandese Willem Einthoven inventa l’elettrocardiografo; trattato di astronautica del russo Tsiolkovski.

    1902: Rutheford e Soddy scoprono la disintegrazione radioattiva; Walter Stanford ipotizza che il patrimonio ereditario si trovi nei cromosomi.

    1901: Guglielmo Marconi trasmette via radio una lettera dell’alfabeto Morse attraverso l’oceano Atlantico; scoperta l’adrenalina, il primo ormone e neurotrasmettitore.

    1900: Planck il 14 dicembre rende pubblico il concetto di quanto di energia avviando la grande rivoluzione della meccanica quantistica; scoperto il radon; individuati i gruppi sanguigni.
    Last edited by Cosmo; 16-11-2009 at 19:36.

  4. #4
    GN Moderator


    Join Date
    Dec 2001
    Age
    37
    Posts
    3,515

    Default

    Sono già passati 10 Anni da quando aprii questo post?

    Tutto ciò mi spaventa :-P
    Raffaele Lepore

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •