Risultati da 1 a 15 di 15
  1. #1

    Predefinito [Racconto] L'assalto sventato.

    Già a diverse leghe dalla città di Northgard, Skywalker e Galahad, iniziavano a sentire acre puzza di bruciato.
    Perplessi e preoccupati continuarono accelerando il passo verso la città.

    Aperte le porte della città che sembrava deserta vennero subito presi in assalto da delle vedette di nativi delle nevi: fronteggiarono con successo oltre sei dozzine di guerrieri burberi con una scarsa abilità nell’uso delle armi ma stranamente abili nell’uso delle arti oscure.


    Vagando per le vie della cittadina in cerca di altri avversari trovarono uno strano cristallo costituito da vibrante energia che impediva loro il passaggio nella stanza dell’altare al grande padre.

    Sconfitto anche il più grosso di tutti, quell’abominio, cadde dalle sue mani una pergamena che li invitava a continuare la ricerca.

    Vagando nella ricerca di altri indizi i due tornarono all’altare del grande padre dove vennero investiti da una visione divina.



    La Divinità si pronunciò incaricando il popolo barbaro nella dimostrazione di ardore nella battaglia e fede verso il grande padre...Quindi il destriero fu rianimato e fu dato un messaggio, il popolo nordico doveva essere guidato nuovamente verso l'antico splendore.
    -Black Sun of Delucia [ICE] - Skywalker Reyzen [ICE] - Logan [ICE] -Tori [ICE] - Samber [ICE] -
    E-mail: andrea_lagana@hotmail.it

  2. #2

    Predefinito

    Salutato il prode Galahad, skywalker si diresse al castello, ma non trovandovi dentro nessuno scrisse una missiva a Tristano e Cuthalion avvisandoli dell'accaduto e chiedendo al consiglio di riunirsi al più presto.
    -Black Sun of Delucia [ICE] - Skywalker Reyzen [ICE] - Logan [ICE] -Tori [ICE] - Samber [ICE] -
    E-mail: andrea_lagana@hotmail.it

  3. #3
    Super Member

    L'avatar di CaioJJ
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Reggio Emlia
    Età
    28
    Messaggi
    1,787

    Predefinito

    I barbari erano in subbuglio, lo Jarl aveva aumentato le difese.
    Questi Nativi continuavano ad approdare sull'isola di Northgard e a tenere sotto scacco la città.

    Dopo quanto accaduto a Skywalker, un altro attacco alla città era iniziato.... Tristano insieme ai fratelli ancora una volta era chiamato a difesa della Capitale!

    Lo scontro metteva a dura prova ancora una volta il Popolo del Nord e per ore attanagliò lo Jarl e i suoi fratelli a difesa delle mura.




    Quando piano piano riuscirono ad aprire uno spiraglio, e i nemici sparsi per le strade della città iniziarono a ritirarsi finirono dinnanzi al famoso cristallo descritto da Skywalker nella missiva....

    Dietro al cristallo i fratelli riuscirono a intravedere una creatura dalle enormi dimensioni di color ghiaccio. Chi era?




    I fratelli barbari faticarono per capire come aprire il passaggio quando lo jarl pronunciando le parole riuscii nell'intento.

    Aperto il passaggio iniziò un duro scontro con questa creature e altri Nativi li a sua protezione...Lo scontro ancora una volta durò ore, una scontro che mise a dura prova tutti!
    Poi finalmente la creatura iniziò a cedere e sotto i colpi martellanti dei fratelli cadde inerme dinnanzi a loro.

    Uccisa la creatura, venne lasciato ai barbari un nuovo messaggio...



    Cosa significava tutto ciò? Sarebbero arrivati altri messaggi al popolo del nord?
    Solo il tempo lo avrebbe detto...
    Ultima modifica di CaioJJ; 08-03-2018 alle 22:35
    CaioJJ - Zhi Player | Zulu Hotel Italia
    PM - Email - Figli dei Ghiacci [Ice] - La storia... Background



    Tristano Darkfighter, Jarl of Northgard [Ice] - Power Player
    Belgeon Darkfighter [Ice] - Fencer
    Silverkin Darkfighter [Ice] - Macer
    Leyla Black [Ice] - Necromancer
    Clarel Ley Hishi [Ice] - Crafter
    Elystil Freudin [Ice] - Farmer

  4. #4
    Newbie Member


    Data Registrazione
    Apr 2017
    Età
    28
    Messaggi
    42

    Predefinito

    Diario di TMD

    Giorno 5

    Dopo giorni di combattimento arrivò una calma apparente tra la città di Northgard.
    è arrivato il tempo di curare i feriti e prepararci ad un nuovo scontro coi nativi

    Grande Padre Proteggi il nostro popolo
    Fileron [ice]

  5. #5
    ZHI Guild Masters
    L'avatar di Hariel
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Messina
    Età
    41
    Messaggi
    174

    Predefinito

    Gli animi dei fratelli barbari, accecati dalla collera, non trovavano soluzione a quell'enigma... dure ed estenuanti furono le lotte contro i Nativi i quali, in folti gruppi, si nascondevano per le tranquille vie di Northgard, ma quei messaggi, quei messaggi dicevano tutto e niente, forse era ancora troppo presto per scoprire cosa celavano quelle oscure missive, come sarebbe stato il loro futuro e quale sarebbe stata l'influenza di quelle forze malefiche assalitrici.
    "Un nuovo obiettivo"... ma quale obiettivo? Di cosa? Esclamò Cuthalion rileggendo i testi per l'ennesima volta... e quelle lettere apparentemente incomprensibili, come se volessero cifrare una chiave, la chiave della verità, la chiave che svelava il reale motivo di quella invasione.

    "Rossi nelle vesti ed esperti di oscura magia" così Cherubin Hariel, dopo averne scagliato il suo dragone contro, descrisse quelle creature.

    Intanto calò la notte e, ritirati nelle proprie case, si attese il nuovo giorno per organizzare le fila militari, certi di un'altra invasione.
    Cuthalion, Hersir of Northgard [Ice] (Macer)
    Sampei [Ice] (Farmer) - Thilgon [Ice] (Weaponsmith) - Cherubin Hariel [Ice] (Ranger) - Katsumoto [Ice] (Mage)

  6. #6
    Super Member

    L'avatar di CaioJJ
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Reggio Emlia
    Età
    28
    Messaggi
    1,787

    Predefinito

    Un altro attacco...
    I barbari che dalle torrette del castello scrutavano ogni angolo dell'isola erano ancora una volta stati colti di sorpresa dai Nativi.

    Un'orda aveva sfondato le porte e aveva fatto irruzione tra le vie della città.
    I cittadini fortunatamente erano al sicuro nei sotterranei del castello, protetti dalla guardie cittadine.

    Tristano era ormai pronto a tutto e insieme ai suoi fratelli erano davanti al portone li ad aspettare che il primo Nativo si scagliasse contro di loro....

    Un forte boato, la porta del castello si spalanco e la battaglia ebbe inizio!



    Entravano come un fiume in piena...

    Poi pian piano riuscirono a portarsi verso la piazza cittadina, in modo da gestire meglio l'attacco!




    La battaglia stava portando i fratelli a essere esausti, i Nativi continuavano ad arrivare senza sosta e le forze calavano sempre più...
    Ad un tratto, quando l'orda sembrava essersi placata, si iniziarono ad avvertire forti scossoni...tremava tutto intorno al gruppo di guerrieri...

    Poi..."FRATELLI ATTENZIONE! GIGANTIIIIIII"



    Fu un duro scontro, ma riuscirono ad abbattere anche il gigante...

    Mentre i guerrieri stavano cercando di capire se vi fosse ancora qualcosa o qualcuno in giro per le strade della città da fronteggiare, si iniziarono ad udire dei richiami provenienti dalla stanza del Grande Padre.
    Di corsa i fratelli si mossero verso l'altare del Grande Padre e nel giungere vicino all'ingresso notarono ancora una volta il cristallo....
    Ultima modifica di OpticalZhi; 11-03-2018 alle 21:22
    CaioJJ - Zhi Player | Zulu Hotel Italia
    PM - Email - Figli dei Ghiacci [Ice] - La storia... Background



    Tristano Darkfighter, Jarl of Northgard [Ice] - Power Player
    Belgeon Darkfighter [Ice] - Fencer
    Silverkin Darkfighter [Ice] - Macer
    Leyla Black [Ice] - Necromancer
    Clarel Ley Hishi [Ice] - Crafter
    Elystil Freudin [Ice] - Farmer

  7. #7
    Super Member

    L'avatar di CaioJJ
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Reggio Emlia
    Età
    28
    Messaggi
    1,787

    Predefinito



    Ancora una volta vi era un messaggero, ma questa volta era protetto dai Giganti...
    Pronunciate le parole di ingresso, il cristallo apri il passaggio ai guerrieri...un'altra battaglia li attendeva...

    Cercarono subito di sbarazzarsi dei giganti, una volta portato a termine il loro obiettivo, si concentrarono sul messaggero e lo attirarono verso la piazza della città.



    Un colpo tirava l'altro fino a quando il messaggero non cadde a terra esanime.
    Un altro messaggio era stato recapitato al Popolo del Nord...Era l'ultimo?



    Solo il Grande Padre poteva saperlo, intanto i Fratelli dovevo analizzare le tre pergamene ricevute...
    Ultima modifica di OpticalZhi; 11-03-2018 alle 21:23
    CaioJJ - Zhi Player | Zulu Hotel Italia
    PM - Email - Figli dei Ghiacci [Ice] - La storia... Background



    Tristano Darkfighter, Jarl of Northgard [Ice] - Power Player
    Belgeon Darkfighter [Ice] - Fencer
    Silverkin Darkfighter [Ice] - Macer
    Leyla Black [Ice] - Necromancer
    Clarel Ley Hishi [Ice] - Crafter
    Elystil Freudin [Ice] - Farmer

  8. #8
    Cool Member

    L'avatar di argos89
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Messina
    Età
    28
    Messaggi
    867

    Predefinito

    Dopo un lungo pellegrinaggio all'altare della Tolleranza, Argos fece ritorno nell' isola di Nothgard.
    Una lieve brezza gelida sfiorava il suo volto mentre uno strano silenzio si aggirava tra le mura cittadine.


    "Guardie Guardie.... Ma dove diavolo stanno tutti"

    Varcata la soglia del castello egli sentì dei passi ......


    "Chi va là!!"

    Un essere incappucciato si diresse verso l'uscio..

    "Argos ma che diamine?!?!!? Quando servi non ci sei mai!!!"

    "Tristano, Mha...."

    "Niente mha!!! Sono successe troppe cose in tua assenza"

    Camminando verso la sala del trono nell'imponente castello del regno dell'eterno ghiaccio Tristano spiegò tutto l'accaduto.....


    - Argos of Delucia [Kaos] -
    - Da sempre e per sempre al servizio di Lord Blackthorne -
    -Tolerance Virtue Guard in pensione, devoto ormai alla salvaguardia del regno di Northgard -

    - Argos of Northgard [Ice] -

    Citazione Originariamente Scritto da Sendena Visualizza Messaggio
    Prima di qualsiasi cosa avete bannato l'italiano, la sintassi e l'ortografia.
    Citazione Originariamente Scritto da TyrantZHI Visualizza Messaggio
    Il ban-giorno si vede dal mattino (Cit. Brumore)

    Citazione Originariamente Scritto da TyrantZHI Visualizza Messaggio
    Mi sono accorto perché ho visto i soliti frignistei sul .all, cosa che più mi rammarica da ex-kaos (vabbè Domy è sempre stato un rosicone). Giocate gente, giocate!

  9. #9
    Gaio spammer

    Data Registrazione
    Feb 2004
    Messaggi
    150

    Predefinito

    Il ritorno dell’apprendista fu tutt’altro che gradevole. I nativi infatti erano arrivati a minacciare il castello.
    Così Luke, che già aveva coraggiosamente contribuito a difendere le nevose lande barbariche dalla precedente invasione dei guardiani senza nome, apprese che Northgard era nuovamente in pericolo.
    Incurante del bieco movente, notiziò il maestro Matoriv dell’attacco imminente...
    “Immantinente,” scrisse... “recatevi oh maestro nelle lande della barbarica gente,
    per difender dai nativi la maestosa Northgard.
    Veemente è l’orda che il regno ha già respinto e che continuerà strenuamente a combattere.
    Con osservanza
    Luke Macallan”
    La missiva fu smarrita e non giunse mai al maestro.
    Ultima modifica di Matoriv; 12-03-2018 alle 19:31
    ____
    Matoriv [Ice] - Custode della Valenza
    Luke Macallan [Ice]

    www.sgcorporation.jimdo.com

  10. #10
    ZHI Guild Masters
    L'avatar di Hariel
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Messina
    Età
    41
    Messaggi
    174

    Predefinito

    Gli attacchi furono sempre più feroci; i mercanti furono costretti a fuggire per non rimanere vittime degli oscuri sortilegi dei Nativi

    "Qual scellerato dimorante rimarrebbe a negoziar mercatura, noncurante di cotanta aspra sventura!?!"

    esclamò così persino l'avido banchiere, mentre si accingeva a caricar le bisacce del proprio ronzino da soma.

    "Che vi venga fatta dimora nell'immenso castello!"

    Il Re dei ghiacci esclamò ai mercanti in fuga

    "Un tiepido uscio vi spetta, meritate anche quello"
    Cuthalion, Hersir of Northgard [Ice] (Macer)
    Sampei [Ice] (Farmer) - Thilgon [Ice] (Weaponsmith) - Cherubin Hariel [Ice] (Ranger) - Katsumoto [Ice] (Mage)

  11. #11
    Newbie Member


    Data Registrazione
    Apr 2017
    Età
    28
    Messaggi
    42

    Predefinito

    Dopo giorni di tranquillità i nativi si erano fatti di nuovo vivi bloccando le porte della sede con dei cristalli rossi. Andammo al tempio del Grande Padre per vedere se era tutto apposto, pero appena entrati fummo trasportati in uno strano posto, era un posto molto caldo e maggior parte della zona era ricoperto di lava, noi barbari non eravamo abituati a tutto quel caldo era molto soffocante ma non per questo siamo venuti a meno alla parola data al Grande Padre, il posto era pieno di nativi e di giganti del nord, abbattuti tutti ci trovammo davanti un enorme Golem rosso chiamato Valenza.
    Unite le forze Turgon Argos Erine Cherubin Hugo e Selene Lasciva uccisero il mostro e recuperarono una sacra reliquia il sacro elmo della Valenza.
    Tornati a casa andammo direttamente dal grande padre a donargli la sacra reliquia e per dargli la buona notizia della nostra vittoria ma sapevamo che era solo l inizio
    Fileron [ice]

  12. #12
    Cool Member

    L'avatar di argos89
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Messina
    Età
    28
    Messaggi
    867

    Predefinito

    La mattina era splendida quando all’entrata dell’imponente castello della capitale dell’eterno ghiaccio erano comparsi dei strani massi che ostacolavano il passaggio, e delle strane diciture indicavano che una virtù barbara si era risvegliata e cercava di liberarsi dalla morsa stretta dei Nativi di Northgard.
    Si sentiva un’aria aspra per le vie della capitale e il silenzio venne storpiato da delle esplosioni vicino all’altare del Grande Padre. Sentiti quei fragori i fratelli barbari si allertarono e accorsero sul posto trovandovi una strana reliquia rossa sul pavimento, quella mattonella rossa era un portale la quale locazione portava in un luogo povero di vegetazione alle pendici di un grosso vulcano ancora attivo.

    Il primo ad entrarvi fu Argos e a seguirlo nel portale magico non poteva che mancare il suo plotone più valoroso formato da Cherubin Hariel, Selene Lvsiadas, Earine, Turgon Moonlight Darkfighter e il giovane Hugo.
    Il plotone si scontrò per parecchie ore in quella radura aspra, dove a difenderla vi erano molti Giganti del Nord e Nativi di Northgard, recuperando vari frammenti rossi che formarono il Sacro cristallo della Valenza;


    ma quando tutto sembrava finito dietro delle rovine di un vecchio castello spuntò un essere dalle forze sovraumane che sembrava non dar scampo ai valorosi cavalieri del Nord.


    Ma con la caparbia e l’astuzia dei fratelli barbari riuscirono a destabilizzarlo offrendo Earine la visuale giusta per infliggergli il colpo di grazia.

    Accanto al corpo i fratelli barbari vi trovarono il sacro elmo della Valenza che venne portato all’altare del Grande Padre, per rendergli omaggio; egli apprezzò molto il ritorno della reliquia ed in cambio ristabilì la sacra pietra dei Figli dei Ghiacci.



    Ma la battaglia non era finita, perchè altre due reliquie dovevano essere riportate al cospetto del Grande Padre……


    - Argos of Delucia [Kaos] -
    - Da sempre e per sempre al servizio di Lord Blackthorne -
    -Tolerance Virtue Guard in pensione, devoto ormai alla salvaguardia del regno di Northgard -

    - Argos of Northgard [Ice] -

    Citazione Originariamente Scritto da Sendena Visualizza Messaggio
    Prima di qualsiasi cosa avete bannato l'italiano, la sintassi e l'ortografia.
    Citazione Originariamente Scritto da TyrantZHI Visualizza Messaggio
    Il ban-giorno si vede dal mattino (Cit. Brumore)

    Citazione Originariamente Scritto da TyrantZHI Visualizza Messaggio
    Mi sono accorto perché ho visto i soliti frignistei sul .all, cosa che più mi rammarica da ex-kaos (vabbè Domy è sempre stato un rosicone). Giocate gente, giocate!

  13. #13
    Newbie Member


    Data Registrazione
    Apr 2017
    Età
    28
    Messaggi
    42

    Predefinito

    Tornando alla sala del trono vidi una fiamma. mi avvicinai attratto dal suo calore e allungai una mano verso di essa, toccandola non mi brucio ma sentivo la fiamma parlare e disse: é giunta l'ora che il Popolo Barbaro elegga la sua Guida Spirituale
    Fileron [ice]

  14. #14
    Cool Member

    L'avatar di argos89
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Messina
    Età
    28
    Messaggi
    867

    Predefinito

    -Ma cos'è?

    Gridava a gran voce Thurgon.....

    -Sembra fuoco

    Da lontano Argos notava un bagliore che poi andò a materializzarsi come una fiamma che si elevava dal pavimento fino al tetto della grande sala del trono, essa non produceva nessun calore e sembrava come una magia visiva, come per indicare una nuova via.



    D'un tratto essa parlò...

    - E' giunta l'ora che il popolo Barbaro elegga la sua guida spirituale..

    Argos si voltò di scatto....

    -Thurgon, avvisa i fratelli di ciò, dobbiamo riunire il consiglio dei Grandi Barbari, io andrò personalmente a bussare alla casa dello Jarl.

    Cosi come il vento gelido del nord Argos con una magia si teletrasportò d'avanti all'uscio di casa dello Jarl..

    Due battiti sul grande uscio di quercia del nord sucitò la curiosità della Regina dei Ghiacci..

    -Chi è alla porta....

    -Oh, Regina Kish porto importandi notizie dal Castello

    -Entra pure, Tristano si è appena svegliato, e gli stavo preparando una buona minestra calda, la preparo anche per te ?

    - Mille grazie mia signora!

    Lo scricchiolo della porta precedette l'entrata di Tristano che incuriosito domandò ad Argos il perchè della sua presenza, ed egli spiegò l'accaduto d'avanti alla buona minestra calda preparatagli dalla regina Kish mentre fuori dalla dimora dei due Reali del Nord vi era una tormenta di ghiaccio che fece calare la temperatura drasticamente.

    -Bene Argos; Andiamo al Castello di Ghiaccio, vediamo di riunire il consiglio e di eleggere la nostra Guida Spirituale.....

    Ultima modifica di argos89; 05-04-2018 alle 23:56


    - Argos of Delucia [Kaos] -
    - Da sempre e per sempre al servizio di Lord Blackthorne -
    -Tolerance Virtue Guard in pensione, devoto ormai alla salvaguardia del regno di Northgard -

    - Argos of Northgard [Ice] -

    Citazione Originariamente Scritto da Sendena Visualizza Messaggio
    Prima di qualsiasi cosa avete bannato l'italiano, la sintassi e l'ortografia.
    Citazione Originariamente Scritto da TyrantZHI Visualizza Messaggio
    Il ban-giorno si vede dal mattino (Cit. Brumore)

    Citazione Originariamente Scritto da TyrantZHI Visualizza Messaggio
    Mi sono accorto perché ho visto i soliti frignistei sul .all, cosa che più mi rammarica da ex-kaos (vabbè Domy è sempre stato un rosicone). Giocate gente, giocate!

  15. #15
    Gaio spammer

    Data Registrazione
    Feb 2004
    Messaggi
    150

    Predefinito

    La pace sembrava finalmente aleggiare tra le mura della fortezza barbarica. Ci sarebbe voluto del tempo perché gli abitanti ed i mercanti riprendessero le proprie abitudini. Così, profittando della calma apparente, il Consiglio dei barbari si riunì per discutere due importanti questioni: la necessaria elezione di un Sommo Godi del popolo barbarico e la nomina del custode del Principio ritrovato.

    Fu oltremodo arduo decretare quali tra le gesta dei miliziani di Northgard fossero state le più valenti in tutte le battaglie combattute. Dopo ore di dibattimento, il consesso decise di eleggere Turgon Godi di Northgard e, su espressa proposta di quest’ultimo, di concedere l’onere della custodia del Principio della Valenza al maestro Matoriv.
    Ultima modifica di Matoriv; 02-05-2018 alle 21:18
    ____
    Matoriv [Ice] - Custode della Valenza
    Luke Macallan [Ice]

    www.sgcorporation.jimdo.com

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •