PDA

View Full Version : forse c'e' un errore nel costo di certi oggetti comuni!



allanozzolo
22-02-2008, 16:00
[ 18928] Un fiasco vuoto

Credo ci sia un errore perche' un fiasco comune non puo' costare cosi' tanto!
se una pergamena scritta costa 10k
un fiasco vuoto costerebbe 10, quelli piu' cari.

nether
22-02-2008, 16:20
Perche'? Credo sia possibile creare PIU' TIPI di pozioni/pergamene rispetto a quelli che vengono attualmente venduti. SE la potenza delle pozioni/pergamente creabili da pg e' superiore rispetto a quanto viene venduto nei negozi, si giustifica il maggior costo dei materiali vuoti.

perplessa
22-02-2008, 18:47
SE la potenza delle pozioni/pergamente creabili da pg e' superiore rispetto a quanto viene venduto nei negozi, si giustifica il maggior costo dei materiali vuoti.

e ma adesso i pezzi di pergamena costano 1/10 rispetto a prima ergo anche i fiaschi dovrebbero per lo stesso principio..

allanozzolo
23-02-2008, 03:41
Perche'? Credo sia possibile creare PIU' TIPI di pozioni/pergamene rispetto a quelli che vengono attualmente venduti. SE la potenza delle pozioni/pergamente creabili da pg e' superiore rispetto a quanto viene venduto nei negozi, si giustifica il maggior costo dei materiali vuoti.

Che vuol dire?

ti vendo ferro grezzo ad un prezzo superiore alla panda fiat xche' se vuoi ti puoi costruire la tua ferrari? :D

MemnochEQUIMUD
23-02-2008, 09:43
aaaahhahahahah

c'era sfuggito lo sistemiamo a breve

nether
23-02-2008, 09:45
Non mi pare ci siano le basi per implementare un'economia come quella reale, quindi paragoni con il mondo reale in questo senso mi sembrano fuori luogo.

In un'ottica piu' legata al gioco, posso dirti che da altre parti le pergamene vuote avevano un costo irrisorio, e come risultato la gente disponeva di scorte INFINITE di pergamene (molto piu' potenti di quelle che era possibile acquistare a caro prezzo nei negozi) semplicemente mettendo il proprio personaggio a scriverle automaticamente per qualche ora con qualche trigger (nei casi peggiori, ma la cosa poteva essere fatta anche "a mano" con gli stessi effetti).

Certo che nella realta' solitamente non funziona cosi', infatti non ho detto che cosi' facendo si va a rispecchiare lo stato reale delle cose, ma solo che a mio modo di vedere e' una scelta che SI GIUSTIFICA considerando cio' che ho scritto sopra.

allanozzolo
23-02-2008, 15:22
Non mi pare ci siano le basi per implementare un'economia come quella reale, quindi paragoni con il mondo reale in questo senso mi sembrano fuori luogo.

In un'ottica piu' legata al gioco, posso dirti che da altre parti le pergamene vuote avevano un costo irrisorio, e come risultato la gente disponeva di scorte INFINITE di pergamene (molto piu' potenti di quelle che era possibile acquistare a caro prezzo nei negozi) semplicemente mettendo il proprio personaggio a scriverle automaticamente per qualche ora con qualche trigger (nei casi peggiori, ma la cosa poteva essere fatta anche "a mano" con gli stessi effetti).


Si, nether, stavo scherzando :D

Pero', vedi
Il costo che non paghi in imperiali, lo paghi in tempo e mana. E sono un costo anche quello!
il prepara e' un abilita di livelo 50, il che gia e' un costo pagato in termini di tempo per arrivarci.
poi ad esempio per l'alchimista a seconda di quale magia sia bisogna farmare per ore!
Voglio identare 10 oggetti? mi passo 1 ora a raccogliere unghie! e poi praccare la magie e sperare che riesca.

Inoltre il prepara ha tante limitazioni sulle magie utilizzabili, ed e' un costo anche questo!

Se poi a questo ci aggiungiamo anche che il fiasco vuoto ha un prezzo superiore ai 50 imperiali, allora il prepara diventa una fregatura.
Come comprare un abito di Valentino per andare a lavorare,
gia e' immorale di suo comprare un abito a quel costo, poi lo usi per andare a lavorare... e non ti chiami neanche simona ventura.